Bayern-Barcellona: le parole di Trinchieri e Jasikevicius dopo gara 3

0 0
Read Time:1 Minute, 28 Second

Le parole in sala stampa dei coach di Bayern e Barça nel post-partita

Il Barcellona batte il Bayern in gara 3 e si ripora in vantaggio nella serie per 2-1.

Queste le parole di Trinchieri e Jasikevicius nel post partita.

Andrea Trinchieri (coach Bayern): “Abbiamo avuto un primo tempo pessimo e non mi è piaciuto che abbiamo lasciato che la frustrazione diventasse un fattore determinante. Abbiamo iniziato davvero male la partita, regalando 9 punti a Laprovittola e 8 liberi nel primo quarto. La montagna da scalare ha iniziato ad assumere i connotati dell’Everest, ma apprezzo molto come siamo rientrati nel secondo tempo. Abbiamo lottato, siamo tornati, abbiamo avuto l’inerzia per un periodo ma la mancata tripla di Lucic ci ha un pò spezzato le gambe. Se fosse entrata potevamo crederci davvero. Speravo in un primo tempo migliore, ma non è successo. Non abbiamo fatto abbastanza bene da tre; quando fai 4 su 24 contro una squadra che ha più taglia fisica, è quasi impossibile vincere. Nonostante tutto, abbiamo ancora una gara davanti ai nostri tifosi, e dovremo fare di tutto per non deluderli.”

Sarunas Jasikevicius (Barcellona): “Siamo stati molto solidi. Il primo tempo è stata la definizione di solidità: 1 palla persa, ottima circolazione di palla e qualità nelle scelte. Nel terzo quarto siamo stati il ​​classico Barcellona, concedendo qualcosa agli avversari. Ma nel complesso dobbiamo essere molto contenti, questa è una squadra molto solida. Abbiamo trovato ottime soluzioni quando c’era da ribattere e questo mi ha fatto senz’altro molto piacere. I nostri lunghi han svolto un ottimo lavoro riguardo due situazioni: la creazione del gioco e la finalizzazione del gioco. Abbiamo giocato un basket davvero semplice, e questa è la cosa più importante a questo livello: giocare in modo semplice”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Eurocup: Valencia è perfetta, schiacciata Boulogne sfiorando quota 100, ora la Virtus

Il format di questa Eurocup ha già fatto vittime illustri nel primo turno ad eliminazione diretta con l’eliminazione di Partizan e Badalona, l’obiettivo di Valencia è quello di non ripetere questi upset e far fuori i francesi di Boulogne: i giustizieri di Venezia volano a La Fonteta con l’idea di […]
Eurocup

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: