LBA WEEKLY: vittorie per Milano, Virtus e Venezia, mentre cade Trento all’ultimo secondo

mfiorda26
0 0
Read Time:2 Minute, 39 Second

28esima giornata di LBA che vede tre vittorie su quattro per le italiani impegnate in Turkish Airlines EuroLeague e 7Days EuroCup. Successo in doppia cifra per la Virtus e per Venezia, Milano porta a casa una partita comunque non semplice perchè tra Gara 2 e Gara 3 di playoff EuroLeague, mentre Trento cade tra le mura amiche dopo aver visto il traguardo veramente molto vicino. Tutto questo nel nostro consueto recap settimanale.

LBA weekly

LBA GIORNATA 28

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – BERTRAM DERTHONA

Anticipo molto succulento quello di questo Venerdì di LBA, con gli uomini di Scariolo che affrontavano la loro “bestia nera” Tortona a sole 48 ore di distanza dalla vittoria sul Lietkabelis. Come già successo in Coppa Italia, il ritmo è elevatissimo e Derthona sbaglia pochissime conclusioni dalla lunga distanza, segnando 52 punti nel primo tempo e chiudendo a +3 all’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi però, la Virtus mostra l’orgoglio di capolista di LBA e cambia completamente faccia, aumentando la fisicità e punendo regolarmente i cambi difensivi vicino a canestro. Il parziale del terzo quarto dice 29-14, e nell’ultimo periodo la musica non cambia, fino ad arrivare al 101-83 finale.

Basterà un’altra vittoria alla Virtus per ottenere matematicamente il primo posto in regular season.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – ARMANI EXCHANGE MILANO

Una Milano distratta dai playoff di EuroLeague si presenta alla Unipol Arena con l’obiettivo di tenere aperta la speranza di primo posto, ancora raggiungibile.

Gli uomini di Messina allungano nel primo quarto sul +10 (15-25) e gestiscono il vantaggio ne secondo quarto, andando all’intervallo sul 29-39. Nel terzo periodo però, Reggio Emilia si riavvicina grazie agli illuminanti passaggi di Andrea Cinciarini (16 assist alla fine), capace di mettere in ritmo tutti i suoi compagni con grandissima facilità.

L’esperienza di Milano permette, ciò nonostante, di non staccare la spina e portare a termine il lavoro, non senza patemi. Il punteggio finale dice 63-67.

UMANA REYER VENEZIA – NUTRIBULLET TREVISO

Questa 28esima giornata di LBA ha visto andare in scena anche il derby veneto tra Venezia e Treviso, entrambe con motivazioni importantissime.

Venezia vince la sesta partita consecutiva in LBA, la nona nelle ultime dieci, e si qualifica matematicamente ai playoff dopo un inizio di stagione sicuramente non facile e la recente eliminazione dalla 7Days EuroCup.

Partita non facile, ma sempre in controllo per i lagunari, che vincono tutte le frazioni di gioco trascinate da un grandissimo Jeff Brooks, autore di 25 punti e 10 rimbalzi, per 39 di valutazione.

Treviso, invece, ora dovrà affrontare Virtus e Milano nelle prossime due giornate, senza avere ancora la certezza della salvezza matematica.

LBA | Eurodevotion

DOLOMITI ENERGIA TRENTO – CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO

Trento ospita Pesaro e subisce la 32esima sconfitta stagionale, questa volta dopo aver recuperato nel terzo quarto uno svantaggio in doppia cifra e ed aver avuto in mano i due tiri liberi decisivi per chiudere la partita.

A punire Trento è stato Doron Lamb, autore della tripla decisiva dall’angolo con meno di 5 secondi da giocare, che regala a Pesaro la salvezza matematica in questa LBA e condanna Trento al 13esimo posto.

Per la Dolomiti Energie, una stagione veramente deludente, cosa che non si può assolutamente dire della Pesaro di Luca Banchi invece.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Scariolo: vogliamo entrare tra le prime quattro della competizione

Virtus Segafredo Bologna vs Ratiopharm Ulm. Palla a due domani, martedì 26 aprile, ore 21.00 Paladozza. Diretta Sky Sport, Eleven Sports e Radio Nettuno Bologna Uno. Arbitri: MIGUEL ANGEL PEREZ, MILOS KOLJENSIC, EDUARD UDYANSKYY. Rientra tra i convocabili Isaia Cordinier. Assenti lungodegenti Awudu Abass ed Ekpe Udoh. Biglietti Le parole […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: