Campionati esteri: l’Asvel ne fa 107, 2/2 per l’Alba Berlino

1 0
Read Time:2 Minute, 39 Second

In LNB Asvel e Monaco ne approfittano dello stop dei Metropolitans. Vincono sia Bayern che Alba in Germania.

Quinta vittoria consecutiva in Francia per l’Asvel, con una prova straripante da 107 punti, già +17 (51-34) all’intervallo per i ragazzi di T.J. Parker. Son cinque anche i giocatori in doppia cifra nella vittoria a Villeurbanne contro Parigi (107-82), guida Jones con 19 punti (9/12 dal campo), bene anche Antetokounmpo con 18 (per il greco invece 8/11). Nel turno infrasettimanale, l’Asvel sarà impegnato domani in casa di Chalons-Reims.

Dopo lo stop di settimana scorsa, torna alla vittoria in LNB anche Monaco. Miglior realizzatore Paris Lee con 20 punti (male da 3 con 1/6), 17 invece per Andjusic, che dall’arco invece non sbaglia un colpo (3/3 per il serbo). Sempre in controllo i monegaschi, che nel Principato chiudono 85-76 contro Pau Orthez. Con i Metropolitans ko a Strasburgo, Monaco raggiungono di nuovo la vetta della classifica, insieme proprio alla squadra che sarà impegnata in EuroCup contro la Reyer Venezia. Domani impegno a Le Mans per il Monaco. Monegaschi impegnati invece, per la prima volta nella storia, nei playoff di Eurolega (avversario l’Olympiacos).

Due vittorie per l’Alba in Germania. La prima venerdì sera nella sfida di alta classifica a Berlino contro Ulm. La squadra di Gonzalez vola sul +20 nel secondo quarto, ma arriva un 14-0 Ulm per rimettere in piedi la partita, all’intervallo è addirittura solo +1 Alba (43-42). Nel secondo tempo non c’è storia, con Berlino sempre in controllo, nonostante un altro blackout negli ultimi due minuti e mezzo e un ultimo quarto da appena 8 punti segnati: termina 78-73 per l’Alba con 15 punti (5/7 da 3) di Maodo Lo. Vittoria anche nella domenica pasquale per la squadra della capitale, partita punto a punto per tre quarti a Gottingen, ma con un ultimo quarto da 12-21 arriva il successo per 86-92. Ancora Lo il migliore dei suoi, stavolta sono addirittura 20 i punti a referto, anche se con ben 7 palle perse. 16 punti invece per Jalen Smith. Sempre solita situazione di classifica per l’Alba, che continua ad inseguire le prime due pur avendo perso meno partite.

Una delle due squadre sopra l’Alba è il Bayern di Andrea Trinchieri, che vince e mette pressione a Bonn, la squadra capolista della BBL sarà impegnata questa sera in casa di Heidelberg. Terza vittoria di fila non banale come sembra dal risultato per i bavaresi, primo tempo meglio Ludiwgsburg, con i padroni di casa infatti che chiudono a +6. Nella ripresa però stavolta tutto facile davvero per il Bayern, addirittura 22-47 il parziale complessivo degli ultimi due quarti. 58-77 il finale. 14 punti per Jaramaz e 12 per Hilliard, con il Bayern che chiude con un ottimo 10/19 da 3 punti. Partita iniziata male con 12 palle perse nel primo tempo, che diventano meno della metà (5 per un totale di 17) in un secondo tempo totalmente dominato dalla squadra ospite. Bavaresi che continueranno l’inseguimento al primo posto domenica prossima ad Amburgo, dopo ovviamente le prime due tostissime gare dei playoff di Euroleague contro Barcellona.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

EUROLEAGUE PLAYOFF PREVIEW: Barcellona - Bayern Monaco

Manca un solo giorno all’inizio dei playoff della massima competizione europea ed è tempo di addentrarsi nell’analisi delle varie serie che li caratterizzeranno. In questo articolo analizziamo Barcellona – Bayern Monaco, ma sul nostro sito potrete trovare la preview di ciascuna delle quattro serie. LA STAGIONE DELLE DUE SQUADRE BARCELLONA […]
BARCELLONA - BAYERN

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: