Playoff Race #10 | Milano è terza, l’Oly avrà il Monaco

0 0
Read Time:1 Minute, 42 Second

Playoff Race, il nostro quotidiano aggiornamento sui verdetti in ottica postseason arriva all’appuntamento del Round 34.

REAL MADRID v BAYERN 88-97

Nella folle notte madrilena matura un quarto posto per i padroni di casa che ancora non sanno contro chi giocheranno. Vincendo una gara in cui erano +19 a 35″ dal termine del terzo quarto avrebbero avuto il Monaco, ora dipende dal Maccabi. Se gli israeliani batteranno mercoledì il Fenerbahçe sarà Real-Maccabi, altrimenti sarà Real-Efes.

Bayern già ottavo in netta crescita fisica e tecnica dopo il lungo, forzato stop per il Covid. Jasi v Trinka magari non sarà equilibratissima sulla carta, ma promette “coaching” di altissimo livello.

STELLA ROSSA v EFES 93-85

Improvvisamente, a 2′ dal termine, l’Efes smette di giocare e regala così al Maccabi la possibilità di giocare per il quinto posto mercoledì prossimo. Incomprenibile la sparizione dal campo dei turchi.

Sarà Milano v Efes se il Maccabi vincerà, altrimenti si ripeterà la serie memorabile dello scorso anno in cui il Real, sotto 2-0, portò agli ultimi possessi di gara 5 i futuri campioni.

La Stella Rossa chiude la stagione (12/16) con una nota positiva meritatissima. Squadra seria, con limitato talento ma sempre capace di dare il massimo.

MONACO v ALBA 91-74

Successo senza implicazioni di classifica per un Monaco stellare dall’arrivo di Coach Obradovic. Ora l’Olympiacos, avversario nei Playoff, non può dormire sonni tranquilli, anzi.

FENERBAHCE v PANATHINAIKOS 59-62

Nulla da dire in ottica Playoff, solo un’altra serata negativa per un Fener che ha un record di 10/17 e deve ancora giocare il recupero di Tel Aviv. Fa riflettere la lunga serie di vittorie tra dicembre e metà febbraio che poi non ha avuto il giusto compimento nell’ultima fase di stagione ed ha portato ad un risultato finale ben lontano dalle attese, sebbene le attenuanti sui lunghi stop di Vesely e De Colo vi siano.

Pana? Uno zuccherino finale non addolcisce il concetto: rifondare totalmente, perché questa non è mai stata una squadra degna del suo blasone.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on “Playoff Race #10 | Milano è terza, l’Oly avrà il Monaco

  1. […] Ieri altra trasferta per la squadra del Principato e altra vittoria, stavolta a Le Portel: finale 70-82. Sfiora la doppia doppia Mike James con 14 punti e 9 assist, il miglior realizzatore è Will Thomas con 17 punti (7/11 dal campo). Doppia vittoria importante per Monaco, a pari punti con i Metropolitans in vetta alla classifica. Le 8 vittorie consecutive dei monegaschi in LNB si aggiungono così alla storica qualificazione ai playoff in Euroleague, dove l’avversario sarà l’Olympiacos […]

Next Post

Le parole dei coach, round 34

Tutte le parole dei coach dopo la trentaquattresima giornata di Eurolega. Fenerbahce-Panathinaikos 59-62, le parole dei coach Djordjevic (Fenerbahce): “Non abbiamo chiuso come speravamo. Negli ultimi tre minuti di partita ci sono state delle palle perse che non avremmo dovuto avere. Anche in attacco ci sono stati dei tiri aperti […]
le parole dei coach

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: