Bayern-Stella Rossa (R33): I bavaresi battono i serbi e volano ai playoff

0 0
Read Time:3 Minute, 12 Second

Bayern-Stella Rossa: Dopo la sconfitta subita martedì sera al Mediolanum Forum contro l’A|X Armani Exchange Milano, la compagine bavarese si riscatta subito e conquista una netta vittoria. Infatti, tra le mura amiche dell’ Audi Dome Arena il Bayern Monaco doma la Stella Rossa. Dopo un primo periodo equilibrato, i padroni di casa chiudono il primo tempo avanti di nove lunghezze (42-33). E’ nel secondo tempo che la partita si decide con i bavaresi che si impongono in modo netto sui serbi e per il secondo anno consecutivo staccano il pass che vale i playoff.

82-57 il punteggio finale di Bayern-Stella Rossa

Bayern-Stella Rossa

Bayern-Stella Rossa: Il terzo quarto spacca la partita in due

Dopo un inizio piuttosto in salita (2-9) in favore della squadra ospite, gli uomini di coach Andrea Trinchieri reagiscono e con un ispirato Augustine Rubit riescono ad accorciare sul –3 (15-18) al 10′. Nella seconda frazione, i padroni di casa giocano con un atteggiamento ben diverso; firmano il sorpasso e vanno negli spogliatoi sul punteggio di 42-33.

E’ nella terza frazione che si decide Bayern-Stella Rossa. Infatti, i bavaresi ritornano sul parquet dell’Audi Dome Arena con un’aggressività agonistica spaventosa e spazzano via letteralmente i propri avversari. Con una difesa pressochè perfetta chiudono al 30′ sul + 20 (63-43), complice un parziale di 21-10. Nell’ultima e decisiva frazione, i tedeschi ne hanno approfittato per dilagare nel punteggio chiudendo sulle venticinque lunghezze di vantaggio.

Bayern-Stella Rossa: Augustine Rubit show!

Nella partita più importante finora di questa stagione (Bayern-Stella Rossa), disputa una gara davvero molto efficace e si conferma così una delle noti più dolci di questo Bayern Monaco 2021-22. Sappiamo molto bene che coach Andrea Trinchieri riesce a far emergere il meglio da giocatori che magari non ti aspetti. Lo scorso anno fece un grandissimo lavoro con Baldwin e Reynolds, mentre in questa stagione l’osservato speciale è proprio Augustine Rubit.

L’ala classe 89′ segna 22 punti (7/10 da 2, 2/3 dalla lunga distanza e 2/3 dalla linea della carità) e 25 di valutazione. In termini di punti segnati è la sua miglior prestazione di questa stagione e probabilmente non è un caso che accada nella serata nella quale la squadra si guadagna l’accesso ai playoff.

La crescita del giocatore è sotto gli occhi di tutti ed il merito è ovviamente del coach milanese che ancora una volta ha dimostrato che il duro lavoro alla fine paga sempre.

Bayern-Stella Rossa: Tutti in piedi per coach Andrea Trinchieri

Non è sicuramente stata una stagione semplice per coach Andrea Trinchieri e per la sua squadra. Infatti, per ben tre volte, si avete capito bene tre volte, lui ed i suoi ragazzi si sono dovuti fermare a causa delle numerose positività all’interno del gruppo squadra. Riprendere l’attività ovviamente non è stato così semplice, anzi, ma quello che ha contraddistinto il Bayern Monaco è che il suo allenatore non si è mai lamentato ed ha sempre guardato oltre l’ostacolo.

L’esclusione delle tre squadre russe ha ribaltato la classifica di Turkish Airlines EuroLeague ed i bavaresi che fino a quel momento stavano lottando per entrare ai playoff con altre squadre, si sono ritrovati improvvisamente nelle prime otto. Ripetersi non è mai semplice, ma i tedeschi per il secondo anno di fila sono tra le migliori otto d’Europa e questa è una cosa che va riconosciuta, dando il merito proprio al Trinka.

Il Bayern Monaco ora dovrà giocare ancora tre partite (Fenerbahce, Anadolu Efes Istanbul e Real Madrid) che decreteranno la posizione finale per sancire poi quale sarà la squadra avversaria della post season.

In attesa di scoprire l’accoppiamento, mi sento di dire che non sarà così semplice affrontare il Bayern Monaco perchè coach Andrea Trinchieri è uno che non molla mai e questo lo si vede nella sua squadra.

Sala stampa | Eurodevotion
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Euroleague Playoff Race #6 | Efes, Monaco e Bayern chiudono il cerchio

Euroleague Playoff Race al nostro appuntamento numero 6 dopo le gare che hanno chiuso il Round 33. Ci sono le 8 squadre per la postseason. La seconda serata del Round 33 ha chiuso la corsa Playoff. Ci sono le magnifiche otto, ma ora restano da definire le posizioni, ben sette, […]
Euroleague Playoff Race

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: