Toni Cappellari : L’Olimpia, dopo qualche difficoltà, riprende a sognare

Eurodevotion
0 0
Read Time:1 Minute, 55 Second

Toni Cappellari analizza per noi la settimana biancorossa e non solo. Dalle difficoltà tra Brescia e Tel Aviv al grande successo di Istanbul contro i campioni in carica di Eurolega.

Milano rimonta

In LBA, nel derby delle neopromosse, vince Tortona con un super  J.P.Macura (25 punti) che rovina l’esordio di Maurizio Buscaglia sulla panchina di Napoli. Un lavoro duro attende l’ottimo Coach ex Trento.

Dopo una settimana senza partite l’Armani perde a Brescia che ne vince ben undici di fila! Forse è meglio che l’Armani giochi più spesso, come è abituata ormai da anni.

Amedeo Della Valle ( 21 punti) domina la partita con tiri da tre e assist a non finire. L’Armani non riesce a fermarlo

L’Armani sconfitta a Brescia favorisce l’aggancio della Virtus Bologna Litiga col ferro, sempre sotto,            nel terzo quarto arriva a meno 3 ma poi ricrolla a a meno 10. Momento complicato.

Pessima la squadra di Messina allo Yad Eliyahu di Tel Aviv. Mai in partita subisce perfino una marea di schiacciate.

Raggiante il Presidentissimo Simon Mizrahi che vede i play off grazie anche alla squalifica delle squadre russe. L’Olimpia rimane in lotta per il terzo posto.

La squadra di Ettore Messina, due giorni dopo, passa in casa dei campioni in carica cambiando marcia nel secondo tempo.

Milano chiude con cinque giocatori in doppia cifra, sinonimo di squadra vera. C’è un grande Gigi Datome a fare la differenza, ma tutti i biancorossi portano qualcosa alla causa in maniera eccellente.

Nell’Efes 27 di Micic. La squadra turca mette dieci triple nei primi due quarti (10/15) poi crolla facendo solo 1/10. Grandi meriti alla difesa milanese che che chiude gli spazi e rende difficoltoso ogni possesso avversario.

La qualificazione Playoff era già cosa fatta , ora il terzo posto è ad un passo. E’ una grande Olimpia ed il sogno continua.

Toni Cappellari

(Photo: Twitter Olimpia Milano)

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

La Menora Mivtachim non smette di cantare: dopo Milano cade anche il Real. Playoff ad un passo

Menora Mivtachim o Yad Eliyahu che dir si voglia, l’arena di Tel Aviv resta uno dei posti più magici dell’intero basket continentale. Il Maccabi ad un passo dai Playoff con la spinta del suo popolo. פספסת? חייב לראות שוב? הנה כל הסלים מהניצחון על ריאל מדריד בתוך 12:36 דקות בלבד. […]
Menora Mivtachim

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: