Baskonia-Burgos(G16), la Copa è ancora possibile

0 0
Read Time:1 Minute, 34 Second

Vittoria importantissima quella ottenuta dal Baskonia ai danni del San Pablo Burgos per 80-69 nella sedicesima giornata di Liga. Grazie a questo successo, infatti, i ragazzi di Spahija possono continuare a sperare in un posto nella Copa del Rey, merito anche della sconfitta di Tenerife nel lunch match contro il Murcia. I baschi, quindi, si rialzano immediatamente dopo il passo falso di mercoledì contro il Breogan e lo fanno con una fantastica prestazione di squadra.

Il gioco di squadra

Come già detto è stato proprio questo l’aspetto più importante del match. Il Baskonia, infatti, ha saputo giocare da vera squadra, con il risultato di avere ben cinque giocatori in doppia cifra di valutazione. Un fattore non così scontato, viste le problematiche avute ad inizio anno e una stagione che, pian piano, sta riprendendo il giusto corso.

Grinta e mentalità

Nonostante un risultato più che netto, la partita contro il Burgos è stata tutt’altro che facile. Gli ospiti, infatti, hanno provato più volte ad imporre il loro gioco ed il loro ritmo, riuscendo a prendere il comando della gara in varie occasioni. Il Baskonia, però, ha avuto la forza e la concentrazione di rimanere sempre in corsa. Oltre al già citato gioco di squadra, a fare la differenza sono stati la voglia di tornare a vincere dopo due sconfitte consecutive. Tutto questo ha portato il gruppo di Spahija a conquistare i due punti finali.

Matt Costello

Parlando dei singoli, invece, non si può non menzionare l’mvp di questa partita, Matt Costello. Il lungo blaugrana è stato il trascinatore sul campo per tutto il Baskonia, dominando sia nel pitturato difensivo che in quello offensivo. La doppia doppia, frutto di 21 punti e 10 rimbalzi a cui si aggiungo anche 2 assist, non fanno che confermare l’importanza che il numero 24 ha avuto per il successo dei padroni di casa.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Venezia sempre più in difficoltà, vincono Virtus e Trento

Cadono i lagunari, blitz esterno di Bologna. Trento vince contro Napoli
Venezia sempre

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: