Le parole dei coach dopo la prima serata del round #15

frcata7
0 0
Read Time:1 Minute, 43 Second

Le parole dei coach: Efes v Baskonia

Ergin Ataman (Efes): “E’ una vittoria importante per noi. Non abbiamo giocato bene in attacco, abbiamo mancato molti tiri, ma Micic poi ci ha aiutato. Nell’ultimo quarto siamo saliti con la difesa ed i rimbalzi“.

Neven Spahija (Baskonia): “Quando Micic è entrato in partita, tutto è cambiato. Non siamo riusciti a fermare il loro pick&roll. Dobbiamo fare molto meglio di così“.

Fenerbahce v Maccabi

Sale Djordjevic (Fener): “Grande vittoria per noi: nell’ultimo quarto abbiamo difeso male e stavamo per farli rientrare in partita. Stiamo riuscendo a gestire meglio i finali: ‘le emozioni sono i nostri nemici’ e non lo dico io, ma coach John Wooden, uno dei migliori di sempre

Ioannis Sfairopoulos (Maccabi): “Oggi abbiamo lottato meglio rispetto alla gara precedente: eravamo sotto di 21 punti e siamo riusciti a rientrare in partita nel finale. Troppe palle perse, è stata questa la chiave della sconfitta”.

Coach Sale Djordjevic

Olimpia Milano v Panathinaikos

Ettore Messina (Olimpia): “Abbiamo mosso bene la palla, siamo stati solidi in difesa e penso che abbiamo meritato la vittoria”.

Dimitris Priftis (Pana): “Abbiamo giocato il terzo quarto senza concentrazione. Abbiamo fatto errori stupidi e loro hanno creato un gap incolmabile per noi“.

Stella Rossa v Barcelona

Dejan Radonjic (Stella Rossa): “Nel finale abbiamo sbagliato troppi tiri, loro li hanno fatti. Poteva essere una bella occasione per servire un risultato finale inaspettato“.

Sarunas Jasikevicius (Barça): E’ andata come ci aspettavamo. Siamo stati anche fortunati, ma ora come ora ci prendiamo la vittoria, specialmente col nostro calendario, con la nostra situazione, ed andiamo a casa. Siamo molto contenti”.

Sala stampa
Coach Sarunas Jasikevicius

Real Madrid v Alba Berlino

Mateo Chus (assistent Real Madrid): “Era una partita pericolosa: ci mancavano molti giocatori importanti. Sono contento perché ognuno ha contribuito alla vittoria“.

Israel Gonzalez (Alba): “Non siamo riusciti ad incidere in attacco come volevamo a causa della loro grande difesa. Per quanto riguarda la nostra difesa non sono contrariato: per dove siamo ora, c’è stata l’energia giusta. Ma contro squadre come il Real Madrid spesso non è abbastanza.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Eurocup: urrà Reyer, Lubiana ko a Venezia

Settimo turno di 7Days Eurocup per la Reyer Venezia, che torna al Taliercio dopo il ko di martedì scorso contro Valencia sempre tra le mura amiche: stavolta ad essere ricevuta dai lagunari è la squadra slovena dell’Olimpia Lubiana, reduce dalla sconfitta interna contro la Virtus Bologna di una settimana fa. […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: