Round 14: Il Baskonia travolge l’Asvel con un secondo tempo perfetto.

Ciro Abete 1
0 0
Read Time:1 Minute, 21 Second

Alla Fernando Buesa Arena va in scena la sfida tra una grande delusa, il Baskonia, e la sorpresa di questo inizio stagione, l’Asvel. A dispetto della classifica i padroni di casa portano a casa una convincente vittoria per 91-66.

Baskonia-Asvel|Eurodevotion

Analizziamo la sfida nei consueti 3 punti di Eurodevotion.

Un secondo tempo perfetto

Se il primo tempo viaggia sul binario dell’equilibrio (45-44 all’intervallo), la musica cambia completamente nel secondo tempo: la squadra di Spahija stringe le maglie in difesa (solo 22 subiti tra terzo e quarto quarto), riuscendo a chiudere bene il pitturato e, conseguentemente, a correre. A facilitare tutto ciò si mette anche la pessima serata difensiva dell’Asvel, che viene continuamente bucata dai giochi a due del Baskonia.

La super serata di Fontecchio

Nella sera del suo compleanno, è Simone Fontecchio a trascinare la sua squadra: 15 punti per lui, con 6/8 al tiro e un super 3/3 da tre punti. A condire il tutto 5 rimbalzi e un’ottima difesa per lui che è probabilmente l’unica certezza di questo avvio di regular season del Baskonia.

Pillole statistiche

Una super serata di tutta la squadra basca che tira con un ottimo 11/22 da 3 e 27/42 da 2 punti e che manda in doppia cifra, oltre al già citato Fontecchio, altri quattro giocatori: Giedraitis (15), Enoch (14), Costello (13) e Baldwin (13 e 6 assist).

Per l’Asvel si salva solo Chris Jones che realizza 17 punti, mentre chiude in doppia cifra anche il giovane 2004 Wembanyama (10 punti ma con un pessimo 3/13 dal campo).

IL TABELLINO DELLA GARA

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Round 14: Il Baskonia travolge l’Asvel con un secondo tempo perfetto.

Next Post

Sala stampa: le parole dei coach dopo la prima serata del Round #14

Sala stampa: le dichiarazioni degli allenatori al termine delle cinque partite che hanno aperto il Round #14 di Eurolega. ZENIT v FENERBAHCE Xavi Pascual (Zenit San Pietroburgo): “È stata una partita in cui, nei primi 20 minuti, abbiamo avuto il controllo, ma purtroppo nell’ultimo minuto e mezzo del secondo quarto […]
sala stampa

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: