Porte girevoli in casa Zalgiris: arriva Tai Webster mentre Mudiay saluta

0 0
Read Time:27 Second

Si muove lo Zalgiris.

Prosegue la rivoluzione all’interno dello Zalgiris Kaunas.

Dopo l’approdo di coach Jure Zdovc, un nuovo volto giunge in corsa in terra lituana.

Si tratta di Tai Webster, playmaker neozelandese di 26 anni reduce da una grandissima stagione con i New Zealand Breakers e già conoscitore del basket europeo avendo giocato al Galatasaray e agli Skyliners di Francoforte.

Webster ha firmato fino a fine stagione.

Gli farà posto Emmanuel Mudiay, che ha concluso ufficialmente il contratto con la squadra biancoverde.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Il Punto di Toni Cappellari: Milano si allena per il Barça, su Spagnolo gli occhi degli scout NBA

Il Punto di Toni Cappellari questa settimana è totalmente incentrato sul basket italiano, con un accenno anche alla vecchia A2. Nella nostra nuova formula del Punto di Toni Cappellari, questa settimana parliamo di sola Italia, concentrandoci su 5 squadre con relativi profili in evidenza. Milano… L’Olimpia vince facile con la […]
Il Punto di Toni Cappellari

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: