Scariolo: la Virtus è la squadra di tutti, ognuno ha il suo ruolo

Balbo
0 0
Read Time:1 Minute, 11 Second

Coach Scariolo, dopo la vittoria interna contro Ulm, parla dei progressi in fase difensiva dei suoi e ringrazia il popolo virtussino per il supporto che ha dato un’ulteriore spinta alla sua squadra.

 “Un passo in avanti nella nostra crescita, è stata forse la prima partita dove abbiamo giocato 25 minuti con un’ottima difesa. Abbiamo sicuramente strumenti per migliorare, lavorando di squadra, ci vuole del tempo perché è quello che ti permette di competere con tutti. So bene quali sono i tempi. Questa vittoria ha un pregio speciale per l’aspetto difensivo. In attacco siamo andati più lenti di quello che dovevamo andare ma in ogni caso, con percentuali basse, abbiamo segnato tanto con tanti assist, questo è importante. L’EuroCup è una competizione con squadre fisiche e atletiche e dobbiamo partire dai nostri piccoli che creano per i compagni. I tifosi hanno avuto un ruolo importante nel primo tempo, questa è la squadra di tutti ed ognuno ha il suo ruolo. Pajola è stato l’anello che ha raccolto la crescita del calore del pubblico e l’ha messa in campo. Jaiteh ha giocato una partita buona su tutti e due i lati del campo, con qualche sbavatura a rimbalzo ma in generale dopo tre settimane di stop dobbiamo essere contenti. Teo è stato importante con la sua creatività di cui abbiamo bisogno. Nico non è giudicabile, era la sua prima partita.” 

Scariolo, Eurocup/eurodevotion
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Milano sfata il tabù Stella Rossa

Vittoria agevole di Milano contro la Stella Rossa
Olimpia Milano

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: