LBA: Volano Milano e Bologna, ok Trento

0 0
Read Time:3 Minute, 12 Second

LBA – Tempo di rubrica dedicata alle quattro squadre italiane impegnate in Turkish Airlines Euroleague e 7Days EuroCup (AX Milano, Virtus Bologna, Reyer Venezia e Dolomiti Energia Trentino). Ecco il recap del turno per le quattro formazioni, con piatto forte dato dal match tra i meneghini e i veneziani.

LBA – Armani Exchange Milano vs Reyer Venezia

Dopo il doppio successo in Eurolega con Maccabi ed Efes si rituffa in campionato l’AX Armani Exchange Milano, che ospita al Forun una Reyer Venezia in grossa difficoltà nella giornata numero 4 di LBA. Partita senza storia e letteralmente dominata dai padroni di casa, che fuggono già nel primo quarto (8-2 in avvio) indirizzando in maniera irreversibile la partita. Troppa Milano, zero Venezia, il riassunto del primo tempo è questo, con le scarpette rosse che dopo 20′ sono addirittura sul +21 contro un’irriconoscibile Reyer. Devastante – per i padroni di casa – la prova di Dinos Mitoglou, vero MVP della serata del Forum. Per gli ospiti poco, pochissimo da segnalare sotto tutti i punti di vista. Da salvare il tentativo di reazione di Andrea De Nicolao e Victor Sanders, ma è davvero troppo poco. Per quel che riguarda le chiavi della partita si fa presto ad individuare un doppio dato eloquente: 62% contro 34% da 2 punti in favore di Milano e 23 a 12 il numero di assist.

Torna in campo giovedì Milano ospitando l’Asvel in Eurolega, mentre mercoledì la Reyer esordirà a Bourg in EuroCup.

LBA – Virtus Bologna vs Allianz Trieste

Prosegue il grande momento della Virtus Bologna, anche senza Milos Teodosic, a riposo per un piccolo problemino. Esordio per Nico Mannion e Isaia Cordinier nella sfida contro l’Allianz Trieste. Partita ad altissimo punteggio nel primo quarto, chiuso addirittura 35-29 in favore della squadra di Sergio Scariolo. All’avvio tenero difensivamente di entrambe le squadre fa – però – seguito un secondo quarto da soli 15 punti subiti per i padroni di casa, che all’intervallo sono avanti di 13 lunghezze, sul 57-44 con una grande prova di Marco Belinelli. Dura 5′ l’esordio di Mannion, il tempo di mettere a segno 5 punti e prendere un colpo alla schiena che lo escluderà dal resto del match. Nella sua interezza la partita fugge via in una sfida simile al gatto con il topo, con Trieste che tenta di rientrare a -4 con Banks e Mian, prima di affondare definitivamente sotto i colpi di un Belinelli da 20 punti e di un gran Amar Alibegovic. Le statistiche del match sono chiare: 14 a 8 le palle perse, 39 a 33 la percentuale dall’arco in una serata di festa e di successo per il team bolognese.

Prossimo turno con Bologna che sarà a Napoli, inframezzato dal volo in Turchia per l’esordio in EuroCup contro il Bursaspor. Trieste invece ospiterà Tortona domenica pomeriggio.

LBA – UNAHotels Reggio Emilia – Dolomiti Energia Trentino

Arriva il secondo successo per la Dolomiti Energia Trentino, che batte a domicilio per 78-74 la UNAHotels Reggio Emilia al termine di una partita quasi sempre comandata e sempre gestita dal team di Lele Molin. Partita vinta grazie soprattutto al predominio a rimbalzo e nel tiro da 3 punti da parte dei bianconeri, che scavano un break importante a suon di canestri su seconde o terze opportunità. Negli ultimi minuti la reazione reggiana è veemente, ma si ferma al -4 finale nonostante un tentativo di suicidio degli ospiti negli ultimi possessi. Percentuale da 3 che tocca il 46% per gli ospiti e dato dei rimbalzi che dice 42-32 per Forray e compagni. Da notare la prova da 19 punti e 7 carambole di un ottimo Jordan Caroline per Trento, mentre Reggio Emilia ne ha 17 dal solito Olisevicius.

Prossimo turno che vedrà Trento ricevere Treviso e Reggio Emilia ospite di Varese. Nel mezzo, il team bianconero di coach Molin esordirà in EuroCup in casa ospitando Badalona.

About Post Author

Lele

Atleta amatoriale e giudice di gara, appassionato di atletica e basket
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Baskonia-Tenerife: il successo "tinerfeno" è a base di triple

Baskonia-Tenerife è stato lo scontro più importante della Jornada 6 di Liga. Hanno prevalso gli isolani che si portano a 4 vittorie, nei quartieri alti di Liga. Alla Fernando Buesa si sono ritrovate due squadre con un record di 3 vittorie e 2 sconfitte. I padroni di casa baschi arrivavano […]
Baskonia-Tenerife

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: