Il Baskonia supera il Panathinaikos per 81-79 dopo un match equilibrato e ricco di emozioni.

Ciro Abete
0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Il Baskonia ottiene il primo successo stagionale in Eurolega, sconfiggendo il Panathinaikos per 81-79.

Baskonia-Pana

Un incontro senza esclusioni di colpi

I 40′ della Fernando Buesa Arena sono un’altalena di emozioni, che il punteggio rappresenta fedelmente: l’equilibrio regna sovrano e quando i Baschi provano a dare uno strappo andando sul +11 trascinati da Sedekerskis e Fontecchio, i Verdi si riportano preso sotto, guidati da un super Papapetrou.

A decidere la sfida è Jayson Granger che è glaciale dalla lunetta a 23.3″ dalla fine spezzando la parità, mentre la successiva preghiera di Papapetrou, resa improbabile da una grande difesa di squadra del Baskonia, non è accolta dagli dei del basket.

Un super Fontecchio

Sugli scudi per la squadra di Ivanovic è il nostro Simone Fontecchio che risulta, alla fine, il top scorer dei suoi con 16 punti con un super 4/7 da 3, 7 rimbalzi e 4 assist, testimonianza del suo sapiente contributo in attacco, non solo con i canestri dalla lunga distanza, ma anche con letture che hanno mandato in difficoltà la difesa degli Ateniesi.

Pillole statistiche

Il miglior marcatore del match è Papapetrou, autore di 22 punti con 7/12 dal campo. Per i Greens in doppia cifra anche l’esterno Macon con 13.

Mentre per il Baskonia, oltre alla prova di Fontecchio, da sottolineare le prove di Giedraitis con 16 punti e di un chirurgico Sedekerskis, che realizza 15 punti senza errori al tiro, oltre alla solidissima prestazione di Granger con 12+9 assist e soprattutto 0 palle perse.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Asvel - Efes (G3), colpaccio dei francesi

Asvel – Efes è stato, senza troppi giri di parole, il match di questa terza giornata. Il 75-73 finale in favore dei padroni di casa ha lasciato tutti spiazzati, complice anche una super rimonta dell’Asvel stesso. Nulla da fare nel finale per i ragazzi di coach Ataman, costretti ad arrendersi […]
Asvel - Efes

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: