Campionati esteri: bene CSKA e Zalgiris, Zenit e Stella Rossa di lunedì

frcata7
0 0
Read Time:1 Minute, 51 Second

Continua il nostro repilogo del lunedì mattina per quanto riguarda i risultati delle squadre di Eurolega nei rispettivi campionati. Dopo essere passati per Spagna, Germania, Israele, Francia, Turchia e Grecia, ora vediamo quello che è successo in Russia, Serbia e Lituania.

Partiamo dalla VTB, un campionato che con gli anni sta dimostrando sempre di più di essere in crescita. Come spesso accade, tutto facile per il CSKA di Itoudis che dopo la prova grigia di giovedì sera al Forum, si rifà battendo 92 a 72 il Nizhny Novgorod. Moscoviti che mettono le marce alte nel quarto periodo e chiudono controllando la gara senza troppi patemi.

Continua l’ottimo periodo di forma di Iffe Lundberg che mette a referto 19 punti; ma sembra finalmente entrare in condizione anche Toko Shengelia (17 punti e 7 rimbalzi). In doppia cifra anche Voigtmann (12), Clyburn (12), Shved (10) e Ukhov (12) che si dimostra sempre utilissimo in VTB e il cui minutaggio anche in Eurolega quest’anno potrebbe salire. Ancora un po’ fuori condizione, invece, il nostro Daniel Hackett, appena rientrato dall’infortunio.

Lo Zenit di Xavi Pascual, dopo il successo contro l’Unics in Eurolega, scenderà in campo oggi alle 20 italiane contro l’Astana in una gara che non dovrebbe presentare troppe insidie. L’Unics, dal canto suo, aveva già giocato martedì scorsa stravincendo 93 a 62 contro lo Zielona Gora con i 15 punti e 7 rimbalzi di Mario Hezonja, i 14 di Klimenko ed i 12 a testa di Canaan e Lorenzo Brown.

campionati esteri Unics Lorenzo Brown
12 punti per Lorenzo Brown contro lo Zielona Gora

Spostandoci in Serbia, scenderà in campo solo oggi anche la Stella Rossa in una gara delicata contro il competitivo Buducnost che ha messo insieme un roster niente male quest’estate. Intanto giovedì il Partizan di Obradovic si era imposto 69 a 59 sullo Split con 15 punti di LeDay e 14 di Smailagic.

Tutto tranquillo invece sul Baltico per lo Zalgiris Kaunas che batte 85 a 69 il Pieno Zvaigzdes. Per gli uomini di Schiller gioca una buona partita Tyler Cavanaugh (14 punti) i cui progressi aspettiamo di vedere anche in Eurolega; poi, 13 punti sia per Niels Giffey che per Josh Nebo.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Real Madrid - Tenerife (G4), i blancos non si fermano

Prosegue la marcia perfetta dei ragazzi di Pablo Laso in campionato, vincitori anche su Tenerife. Real Madrid – Tenerife, infatti, si è conclusa con un netto 86-77 e che ha visto i blancos andare avanti nel punteggio fin dall’inizio del match. Nulla da fare, invece, per Fitipaldo e compagni, costretti […]
real madrid - tenerife

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: