Euroleague Preview 2021: Armani Exchange Milano

Matteo Carniglia

L’Olimpia Milano si prepara per ripetere l’esaltante stagione scorsa in Eurolega

0 0
Read Time:4 Minute, 13 Second

ROSTER

L’Euroleague preview 2021 prosegue ed è il momento di entrare nella casa dell’unica italiana presente nella competizione, l’Olimpia Milano.

L’Armani Exchange presenta sette novità nel proprio roster rispetto alla scorsa stagione, volti nuovi che avranno il compito di sostituire i partenti Brooks, Evans, Micov, Roll, Cinciarini, Punter e LeDay.

Soprattutto gli ultimi due, finiti alla corte di Obradovic al Partizan, hanno dato un contributo importante nella cavalcata della precedente edizione e sono i più difficili da sostituire.

L’addio di LeDay è quello che mi ha maggiormente stupito mentre su Punter ho sempre avuto forti dubbi legati al trascorrere del tempo a fronte di un rinnovo che non arrivava mai.

La campagna acquisti estiva ci regala una Armani Exchange sicuramente più performante a livello di giocatori italiani e con alcune incognite tra gli esterni visto che i volti nuovi Daniels, Hall e Grant non hanno alcun tipo di esperienza in questa manifestazione.

Troy Daniels, come in maniera eccellente descritto da Fabrizio Lorenzi in Realolimpiamilano, è un grandissimo tiratore e bersaglio perfetto sugli scarichi derivanti dai pick&roll.

Grant dovrà invece dividere la cabina di regia con Rodriguez e Delaney e gli equilibri in questa posizione potrebbero fare la fortuna della nuova AX.

L’ex Promitheas ha dimostrato, proprio in terra ellenica, di rendere grazie a delle innate doti di leadership, qualità che dovrà mostrare anche in uno spogliatoio decisamente più affollato rispetto a quello vissuto l’anno scorso.

Devon Hall ai miei occhi è la scommessa più intrigante ed ha un biglietto da visita interessante, la provenienza.

Il Bamberg da anni è società che accoglie giovani o giocatori in leggera flessione per poi vederli partire con una maturazione notevole.

La realtà tedesca fu anche la casa del grande colpo dell’estate milanese, quel Nicolò Melli, cavallo di ritorno a queste latitudini che insieme a Mitoglu dovrà rendere più imprevedibile e varia Milano sotto canestro.

Un settore in cui è rimasto abbastanza a sorpresa, oltre a Kyle Hines, anche Kaleb Tarczweski.

Completano i roster i due nuovi italiani Ricci e Alviti ed i confermati Moraschini, Biligha, Datome e la stella Shavon Shields.

Euroleague preview
Troy Daniels

(1/3, scorri in fondo per cambiare pagina e proseguire la lettura)

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

EUROLEAGUE 2021/22 - PREVIEW : Olympiacos

Roster Thomas Walkup, Tyler Dorsey, Michalis Lountzis, Giannoulis Larentzakis, Moustapha Fall, Kostas Sloukas, Hassan Martin, Sasha Vezenkov, Georgios Printezis, Kostas Papanikolau, Livio Jean-Charles, Shaquielle McKissic. La campagna acquisti dell’Olympiacos è stata decisamente di maggior livello rispetto alle ultime stagioni, con alcuni colpi di alto rango. Uno di questi è Thomas […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: