Euroleague preseason #9: una settimana chiave, tra primi verdetti e qualche scricchiolìo

alberto marzagalia
0 0
Read Time:7 Minute, 50 Second

Sabato 11 settembre

Rokas Giedraitis conferma di aver ricevuto offerte dalla NBA ma di aver optato per la permanenza al Baskonia (Mundo Deportivo).

L’Alba super l’Asvel 71-62 nel torneo di Parigi.

Si separano ufficialmente Mike James ed il Cska. Parte la ridda di voci sul futuro del nativo di Portland.

95-64, l’Olimpia passeggia sul Paris Basketball con un ottimo Troy Daniels.

Vittoria amara per la Stella Rossa. Nell’83-55 sul Pana (Magenta Cup) perde Aaron White che si infortuna alla mano in un brutto incidente. Sarà operazione immediata e 6 settimane di stop.

Zeljko Obradovic torna alla Ulker Arena e vince contro As Monaco 120-114 dopo 3 OT.

La Virtus cade 90-66 col Bayern nella seconda semifinale di Magenta Cup.

Il Cska distrugge 107-68 il Lavrio a Cipro.

Il Fener si guadagna la sfida finale con il grande ex Obradovic superando l’Unics nella Istanball Cup. De Colo leader totale nell’81-79.

Will Thomas fortemente sul radar del Monaco. Si farà anche questa.

Cipro complicata per lo Zenit, che perde 88-65 con un Olympiacos guidato da un Sasha Vezenkov sempre più convincente con una prova da 19+6+6.

Semifinali di SuperCopa Endesa: Real in rimonta su Tenerife grazie al duo Williams-Goss / Yabusele (72-70) dopo che il Barça non aveva avuto problemi (87-68) su un valencia con troppe assenze (Lopez-Arostegui, Labeyrie, Rivero e Dimitrijevic).

Brutto infortunio all’apparenza per Rudy Fernandez: fortunatamente nelle ore seguenti il suo ginocchio pare stare meglio del previsto.

(5/8, scorri in fondo per cambiare pagina e continuare la lettura)

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

La lavagnetta di Sergio Scariolo: l'uso del veer screen

Tra i principali movimenti estivi sulle panchine europee figura indubbiamente l’arrivo di coach Sergio Scariolo sulla panchina della Virtus Bologna, secondo, per importanza, alla sola firma di Zelimir Obradovic al Partizan Belgrado. Per iniziare a studiare la nuova Virtus torna la lavagnetta di Eurodevotion dopo la lunga pausa estiva. Si […]
veer screen

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: