Euroleague Preseason #7: Delusione Barça, brilla il biancorosso di Olimpia ed Olympiacos

alberto marzagalia
0 0
Read Time:3 Minute, 53 Second

Euroleague Preseason che ha vissuto un weekend molto interessante con quasi tutte le squadre in campo.

Del verdetto, sorprendente nella forma, del torneo di San Pietroburgo vi abbiamo già parlato separatamente.

Così come degli impegni di sabato delle spagnole: Real, Baskonia e Barça tutte vincenti.

Il BARCELLONA è tornato in campo nella tarda serata di domenica , quando ha giocato la finale della Liga Catalana contro Manresa.

Grande sorpresa e Liga Catalana al Manresa di Pedro Martinez, che vince 81-70 con un ultimo quarto decisivo da 28-14 e solleva il trofeo 22 anni dopo l’ultimo successo del 1999 a Granollers.

Notevole delusione per la squadra di Jasi che è definita “decepcionante” (deludente) dal Mundo Deportivo. E proprio Coach Jasi aveva capito già molto dopo la vittoria con Badalona in semifinale, quando aveva detto che «non c’è da essere contenti», analizzando la prova dei suoi.

Curioso che il Real arrivi alla Supercopa con 2 sconfitte in 3 gare ed il Barça ora ci arrivi dopo questa delusione. Tenerife e Valencia sono in agguato.

Sempre nella giornata di sabato l’OLYMPIACOS ha facilmente disposto del Lavrio nella semifinale del torneo disputatosi al Pireo, orfano del Maccabi, impossibilitato a partecipare causa COVID.

99-64 già deciso dal 27-15 del primo quarto, anche grazie ad un Vezenkov infuocato da 10 punti nei primi 10 minuti. Bene Sloukas così come il dominio sotto le plance dei “reds”.

Ieri finale per la squadra di Bartzokas, contro quel MONACO che aveva superato agevolmente il Peristeri nell’altra semifinale, grazie ad ottime prove di Andjusic (23) e Diallo (19).

Il torneo va ai “reds” padroni di casa che hanno sconfitto 98-93 MONACO in una gara molto tirata. Protagonista ancora una volta Sasha Vezenkov, con 24 punti, mentre tra i rivali si è confermata la vena realizzata di Andjusic, a quota 20.

Da sottolineare la presenza al “Pace e Amicizia” di David Rivers, leggenda Olympiacos.

Restando in Grecia, successo anche per il PANA in casa contro l’Apollon Patrasso. Sofferto 78-76 con rimontone finale dal -6 e due liberi decisivi di Kaselakis. 15 di Macon e Papapetrou, 14 di White ed 11 di Sant-Roos per la squadra di Priftis.

Terzo stop in tre gare, e si resta a sabato, per l’ASVEL. 61-90 contro Elan Chalon con tante seconde linee in campo. Lavori in corso, nulla di più.

Esordio stagionale vincente per Coach Djordjevic sulla panchina del FENERBAHCE. 88-77 contro Yalova Belediyespor con 14 di Booker e 13 di Shayok. De Colo, Guduric ed Henry assenti.

Replica dello “scrimmage” di giovedì al Forum, tra OLIMPIA ed EFES.

Verdetto ribaltato e nettissimo successo milanese 90-62. Va ricordato come si trattasse di gara non ufficiale, giocata nella secondaria dell’impianto milanese.

Buone indicazioni soprattutto a livello di continuità, come si apprende dal sito della società meneghina, da parte dei biancorossi, privi di Melli e Delaney, mentre in casa Efes mancavano sempre Larkin e Pleiss.

ALBA BERLINO in campo domenica contro il Bakken Bears. Successo 84-75 con 19 di Sikma, 16 di Thiemann e 13 di Zoosman.

Oggi tocca al BAYERN col Cedevita mentre torna in campo lo ZENIT contro il Parma Perm.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Malcolm Delaney, nessun mistero. Normale processo di recupero e preparazione

Malcolm Delaney, guardia dell’Olimpia Milano, è atteso all’esordio stagionale. Ha destato qualche preoccupazione il non utilizzo, da parte di Ettore Messina, di Malcolm Delaney nei primi due impegni stagionali contro l’Efes. La stagione travagliata vissuta dall’ex Barcellona ha ovviamente causato qualche dubbio nell’ambiente biancorosso, dopo l’operazione al ginocchio nel primo […]
Malcolm Delaney

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: