Euroleague Preseason #3 : l’Efes è già di Micic, blaugrana in… lilla e le parole di Sfairopoulos

alberto marzagalia
0 0
Read Time:2 Minute, 12 Second

Euroleague Preseason #3: il nostro terzo aggiornamento sulla preseason si concentra sulle finaliste del 2021 e sulle parole del Coach del Maccabi.

Terza uscita stagionale per i campioni dell’EFES e terzo successo. Questa volta l’asticella si è alzata, visto che l’avversaria era MONACO, squadra di EL. 85-75 ed il “solito” Micic a spiegarla già dai giorni di preparazione con una prova da 22 e 9 assist. Niente male anche Kruno Simon, con 8 punti, 4 rimbalzi, 6 assist e 2 recuperi.

Monegaschi che vanno sotto ma reagiscono fino a riportarsi sul -2. Poi la chiudono i turchi.

Cancellata la replica odierna della squadra di Ataman contro Monaco, restano in calendario i due allenamenti agonistici, probabilmente senza punteggio, contro l’OLIMPIA, programmati per il 2 ed il 4 settembre.

Ai campioni rispondo o gli sfidanti. Il BARCELLONA stritola Limoges nella seconda gara di preparazione, che precede di qualche giorno il weekend dedicato alla Liga Catalana (4/5 settembre).

83-47 si direbbe un vero e proprio punteggio “alla Jasi”. Esordio stagionale per Laprovittola ed Abrines, festival di triple con lo stesso Abrines da 4/6 e Mirotic da 3/5. In campo anche i giovanissimi Badji, Caicedo, Ubal e Bonilla.

Se la maglia 20/21 fuxia faceva leggermente discutere, i catalani si sono superati questa stagione con un’improbabilissimo lilla. Magìe del marketing.

Oggi in campo il BAYERN contro Verona e, ma mancano conferme, il PANA col Peristeri: domani sarà la volta di ZALGIRIS, CSKA e REAL MADRID.

Coach IOANNIS SFAIROPOULOS è stato molto chiaro in una conferenza stampa del club cui hanno partecipato tutti i dirigenti ed i giocatori al via degli allenamenti Maccabi a roster completo.

«E’ importante parlare poco e lavorare duro sul campo».

«Sono i giorni in cui si apprende il nuovo sistema di gioco».

«Mi sento di dover ringraziare il club e la proprietà per aver rinnovato la squadra. Ci siamo rinforzati e crediamo di avere giocatori che potranno fare bene».

Ai 9 nuovi volti di Tel Aviv ha voluto chiarire tutto anche il Capitano, JOHN DIBARTOLOMEO, uno dei 5 superstiti del 2020/21 insieme a Zizic, Wilbekin, Blayzer e Caloiaro.

«Dobbiamo concentraci sulla difesa, da lì comincia tutto. Aggressività ed intensità ci devono dare il ritmo offensivo».

In pratica quello che era il Maccabi 2019/20 e che non è stato lo scorso anno.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Sky Sport, la presentazione di una stagione che avrà il basket come protagonista

Sky Sport ha presentato ieri sera la sua stagione sportiva: tanta, tantissima pallacanestro nei programmi della televisione di Santa Giulia. Nella bellissima cornice dello Spirit de Milan è stata presentata ieri sera la stagione sportiva di Sky Sport. Antonio Conte, Melissa Satta e tutti i volti di Sky Sport. Le […]
Sky Sport

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: