Mercato, raffica del martedì con diverse situazioni interessanti

alberto marzagalia
0 0
Read Time:3 Minute, 24 Second

Mercato sempre vivo in Eurolega: ultimi colpi qualitativamente molto interessanti.

Giornate di movimenti molto interessanti sul mercato di Eurolega. Chi deve completare il roster lo sta facendo con un’ottima qualità.

Lo ZALGIRIS firma un contratto annuale con EMMANUEL MUDIAY, scelto all #7 dai Nuggets nel 2015. Dopo tre anni in Colorado, un anno e mezzo a New York ed una stagione coi Jazz. Atleta capace di esordire nella lega americana con 12,8 punti e 5,5 rimbalzi, cifre pressoché replicate nella seconda stagione. Calo sensibile il terzo anno, prima della “trade” che lo porta nella Grande Mela. Qui ne arrivano 14,8 a serata, oltre a superare quota 3 sia nei rimbalzi che negli assist. Poi si passa a Utah, dove la produzione statistica scende di circa il 50%. Senza contratto, è rimasto fermo l’ultima stagione.

Nativo di Kinshasa (Congo), ha giocato una stagione in Cina coi Guandong Tigers dopo la High School, passata tra Grace Prep e Prime Prep, sempre in Texas.

Con la firma del congolese/americano si completa definitivamente il roster dello Zalgiris.

Sono confermate le indiscrezioni apparse da ieri su HASSAN MARTIN e l’OLYMPIACOS. Il giocatore, sono contratto coi “reds” sino al 2022, era stato operato a febbraio per un infortunio al ginocchio. Questa estate, senza informare il club del Pireo, si è sottoposto ad un altro intervento in America, cosa ovviamente poco gradita dai greci.

Ciononostante resta al Pireo e sta recuperando, sebbene non dovrebbe essere pronto per l’inizio della stagione. Possibile che l’Oly si butti sul mercato alla ricerca di un sostituto, almeno temporaneo.

Hassan Martin, problemi al Pireo

Restando proprio al Pireo, TYLER DORSEY ha firmato un contratto annuale. Dopo un’altra estate in cui l’agognato contratto NBA non è arrivato, il giocatore vestirà “red” anche in virtù di quella nazionalità greca che possiede. Sostituto naturale, nonchè upgrade, di Aaron Harrison, passo al Turk Telekom. Con Sloukas, Walkup, McKissic e Dorsey, il “backcourt” a disposizione di Bartzokas diventa molto, molto interessante.

MIKE JAMES, sotto contratto con il CSKA fino al 2023, è atteso a Mosca in questi giorni. La situazione resta assai complicata. Il club fa sapere che il giocatore svolgerà allenamenti individuali e che sarà, come tutti gli atleti del Cska, «at the club’s location». Specifica inoltre come «non sia stato raggiunto un accordo per la risoluzione del contratto». Va capito il significato reale di tutto ciò e cosa porterà, visto che non si parla certamente di bruscolini ma di dollari pesanti.

C’è un’eventuale soluzione europea con una squadra disposta ad aprire almeno parzialmente il portafoglio per separarsi da cifre importanti e puntare sul giocatore dopo le vicende milanesi e moscovite? Sarà la NBA l’unica soluzione possibile? Il Presidente Vatutin ha fatto sapere che nei prossimi giorni, dopo l’incontro col giocatore, comunicherà riguardo la situazione. Non vanno dimenticate le sue parole, chiare, dopo la separazione temporanea durante la stagione scorsa: «Finché con noi c’è Itoudis, non è possibile che ci sia Mike».

Mercato

JOHN HOLLAND, guardia di 196cm del 1988 in forza la stagione scorsa all’UNICS, lascia il club russo ufficialmente.

Infine in questi minuti il BAYERN ha annunciato la firma di AUGUSTINE RUBIT con un accordo annuale. Proprio ieri vi avevamo parlato di come fosse presumibile un rinforzo sotto canestro per Trinchieri: eccolo! A questo punto anche il mercato bavarese può dirsi concluso, come ha confermato il DS Baiesi attraverso il sito del club.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Nicolò Melli: Messina mi ha convinto dimostrando grande stima. Nessun rimpianto sulla NBA

Nicolò Melli è stato protagonista della conferenza stampa di presentazione della sua nuova avventura milanese in un hotel del centro città. Nicolò Melli si conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, un personaggio di grandissimo spessore anche fuori dal campo. Idee chiare, maturità totale ed equilibratissima, mai nessuna banalità: […]
Nicolò Melli

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: