Euroleague Story 2001/02: il Panathinaikos spegne il sogno di bis della Virtus

Il Panathinaikos di Obradovic e Bodiroga sgambetta nella finalissima i padroni di casa della Kinder Bologna

0 0
Read Time:3 Minute, 45 Second

Euroleague 2001/02: la stagione regolare, i Playoff, le Final 4.

STAGIONE REGOLARE

L’Eurolega 2001-02 prevedeva, nella prima fase, quattro gironi da otto squadre, raggruppamenti che garantivano alle prime quattro classificate la qualificazione alle Top 16.

La pattuglia delle trentadue partecipanti comprendeva ben quattro team italiani, i campioni in carica della Kinder Bologna, la Benetton Treviso, la Fortitudo Bologna e la Scavolini Pesaro.

Curioso come l’esordio del Panathinaikos, una delle grandi favorite insieme alla Virtus di Messina, fu una vittoria contro i bolognesi della Skipper, in una coppa che crudele gioco del destino, per il basket italiano, vide i greci vincere la prima e l’ultima partita del torneo contro una squadra di “Basket City”.

La stagione regolare non portò grosse sorprese e tutte le rappresentative del nostro paese si qualificarono per il secondo turno, due delle quali, Virtus e Benetton vincendo il proprio gruppo.

Euroleague Story

(1/3, scorri in fondo per cambiare pagina e continuare la lettura)

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Euroleague Players 2001/02: Dejan Bodiroga e la sua stagione d'oro

Il campione serbo vince la sua seconda Eurolega superando con il suo Panathinaikos la Virtus Bologna
Euroleague Players

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: