Mercato Eurolega, la raffica di inizio weekend

0 0
Read Time:2 Minute, 41 Second

Mercato di Eurolega che offre spunti molto interessanti, senza far mancare grandi sorprese. Micic e l’Efes su tutto e tutti.

Diversi movimenti molto interessanti, che chiaramente non possono prescindere dal grandissimo colpo dell’EFES, che ha convinto VASILJIE MICIC a restare in Europa con un ricchissimo triennale. Ci sarà pure la possibilità di uscire dal contratto ogni anno in direzione NBA, ma è chiaro che si tratti una mossa che sposta moltissimi degli equilibri europei.

JOCK LANDALE, centro visto nella stagione 2019/20 per 25 gare a media 11 punti e 4,4 ribalzi con lo Zalgiris di Jasikevicius, ha ricevuto un’offerta da parte dell’EFES, desideroso di chiudere con un profilo che prenda il posto di SERTAC SANLI, il quale ha accettato la corte proprio del Barcellona di Jasi.

Se inizialmente le cose parevano sui giusti binari, in tarda serata si è fatta strada l’ipotesi di un rifiuto dell’australiano, che vorrebbe esplorare una soluzione NBA. Sono diverse stagioni che il giocatore vorrebbe giocarsi le sue carte oltre oceano, ma la chiamata tarda ad arrivare. Sarà questa la volta buona?

KEVIN PUNTER sembra ormai lontanissimo dall’OLIMPIA MILANO. Alessandro Maggi (Sportando e ROM), molto vicino alle cose milanesi e sempre molto ben informato, parla di una pratica che la società biancorossa ritiene chiusa dopo l’ultimo rifiuto dell’atleta alla proposta di rinnovo. Il giocatore si è un po’ risentito di fronte alle news apparse su vari organi, con un Tweet nel quale ha invitato a non parlare se non si conoscono i dettagli. Restano poche le speranze di rivederlo in maglia meneghina.

KEVIN HERVEY (PF, 207 cm, 1996 ex Loro Kuban), in mattinata sul taccuino VIRTUS per diverse fonti, ora pare cosa fatta al PANA.

Anche KENDRICK PERRY (PG, 183 cm, 1992) dovrebbe vestire il “green” di Oaka.

Entrambi gli annunci sono attesi a breve.

Sempre ad Atene si spera che il BARCELLONA non vada a fondo con IOANNIS PAPAPETROU, al quale è stata sottoposta un’offerta notevolissima per il rinnovo.

ADAM HANGA e VICTOR CLAVER sono ai margini del progetto proprio dei “blaugrana”. Quelle che erano voci, peraltro sorprendenti, stanno progressivamente diventando realtà. L’ungherese pare sia seriamente sul radar del REAL MADRID, mentre per Claver l’ipotesi VALENCIA, smentita qualche settimana fa dall’entourage dell’atleta, resta in pista. Di certo sono due profili per cui non ci stupiremmo di vedere grande interesse da diversi club di Eurolega.

Ed è l’asse Madrid-Barcellona quella che fa discutere di più in queste ore. Detto di HANGA che interessa ai “blancos”, in casa “blaugrana” si guarda a NICOLAS LAPROVITTOLA, che proprio ieri ha chiuso la sua avventura madrilena con ALEX TYUS. Addirittura per l’argentino si potrebbe chiudere la prossima settimana.

Infine, sempre a livello di intrecci spagnoli, NIKOLA KALINIC, terminato l’accordo con VALENCIA ma protetto col “derecho de tanteo” (chi lo vuole deve trattare col club “taronja” che può pareggiare ogni offerta) è profilo che interessa sia a Laso che a Jasi. Fuochi d’artificio in arrivo.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Mercato Eurolega: Jaramaz firma con il Bayern Monaco e Beaubois rinnova con l'Efes

Mercato Eurolega – Continua ad essere il grande protagonista di queste settimane. Dopo la raffica di questa mattina a cura del nostro direttore Alberto Marzagalia, ci sono già due novità. Attraverso una nota ufficiale, il Bayern Monaco annuncia l’acquisto di Ognjen Jaramaz. L’ex giocatore del Partizan ha firmato sino al […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: