Mercato, la raffica del sabato mattina

0 0
Read Time:2 Minute, 45 Second

Mercato, mercato ed ancora mercato. In attesa dei preolimpici il basket europeo è oggi questo.

Un raffica di notizie, che sono voci, trattative e spesso qualcosa di più.

BARCELLONA vicino al rinnovo triennale con CORY HIGGINS che esce così dal radar di chi lo sognava. Ad oggi il giocatore ha comunque scadenza 2022.

Campionati nazionali
Cory e Saras restano insieme

Lo stesso club catalano sta per formalizzare un triennale con SERGI MARTINEZ, che sostanzialmente dovrebbe prendere il posto di VICTOR CLAVER, quasi certamente in uscita.

Il biennale offerto a SERTAC SANLI, di cui si è parlato molto, non è ancora nero su bianco.

Con LEO WESTERMANN in uscita (Zalgiris?) una PG serve assolutamente: CHRIS JONES, lasciata Tel Aviv, è un nome possibile. ma i catalani non sono i soli sul giocatore.

E proprio la partenza dello stesso CHRIS JONES dovrebbe garantire l’accordo con KEENAN EVANS per il MACCABI.

Chris Jones, in uscita dal Maccabi

STELLA ROSSA al lavoro su parecchi fronti.

Innanzitutto serve difendersi dall’assalto del Lauren a COREY WALDEN, come conferma Moshe Barda da Israele.

Il giocatore ha contratto (2022), quindi se i tedeschi lo vogliono dovranno affrontare la spesa di un “buyout”.

DERRICK WILLIAMS, uscito da Valencia, piace. Coach Radonjic lo ha già avuto con se’ a Monaco, nella sua migliore edizione europea.

NIKOLA IVANOVIC, PG ex Orlandina, arriva dal Buducnost, mentre anche il ritorno di LUKA MITROVIC è ufficiale.

Della Zvezda si è anche parlato in ottica WILLIE REED, centro sempre del Buducnost che avrebbe rifiutato un biennale di rinnovo: quasi automatico che si parli di Belgrado, ma ad oggi non vi sono conferme.

A MADRID dopo l’ufficialità dei due anni ulteriori di Coach Laso, dovrebbe arrivare a brevissimo anche quella dell’estensione annuale per SERGIO LLULL.

Llull, la leggenda continua

Più indecisa la posizione di JAYCEE CARROLL: il giocatore sta decidendo se continuare o ritirarsi, il club sarebbe dispostissimo a tenerlo.

Il PANATHINAIKOS, secondo diverse voci (più di tutti Live Sport), sarebbe ad un passo da ALPHA DIALLO. Per l’ala piccola del Lavrio, prodotto di Providence, sarebbe pronto un 2+1.

I “greens” provano a che a respingere il forte interesse che circonda DINOS MITOGLOU (Oly? Olimpia?). Il giocatore è in scadenza, quindi servirebbe un grosso sacrificio economico per trattenerlo.

Ieri è arrivata la notizia della separazione ufficiale da Ben Bentil.

XAVI LOPEZ-AROSTEGUI, talentuosissimo esterno di BADALONA, ha avuto una proposta di rinnovo dalla Penya (si parla di 4 anni) ma tentenna. I media iberici sostengono ci siano dietro BASKONIA e VALENCIA.

Lopez-Arostegui genera tantissimo interesse

Infine ad oggi non si registra nulla di nuovo al capitolo PIERRIA HENRY e KEVIN PANGOS, due nomi assolutamente decisivi nel quadro della prossima Eurolega. Dove andranno, e se andranno, vista la presenza della NBA sui loro nomi, sposteranno. Il primo è passato dal CSKA al FENERBAHCE in un amen, dopo che entrambi erano stati associati all’EFES, secondo gli addetti ai lavori: oggi la sponda asiatica del Bosforo parrebbe destinazione più probabile. Così che Pangos è entrato fortemente nei discorsi moscoviti, con sempre la lega di Silver all’orizzonte, suo vero sogno.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
100 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Luka Mitrovic torna alla Stella Rossa

Luka Mitrovic è ufficialmente un nuovo giocatore della Stella Rossa. Come riportato sul sito ufficiale della squadra, l’ex capitano biancorosso ha firmato un contratto biennale con il club serbo. Il suo ritorno, oltre ad aumentare la qualità della squadra, portata tanta esperienza, maturata in questi anni. Il 28enne ex capitano […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: