Playoff nazionali, in Germania finale Alba v Bayern. Bene Barça, Cska, Efes ed un Real eroico

alberto marzagalia
0 0
Read Time:4 Minute, 37 Second

Playoff nazionali sempre più caldi. E’ tempo di finale quasi ovunque, un po’ più indietro Spagna, Francia ed Israele.

La LBA ha visto il meritato successo della VIRTUS sul campo dell’OLIMPIA. E’ solo gara 1 dell’unica finale continentale che si gioca al meglio delle 7 (riflettere…).

Lunedì, sempre al Forum, gara 2 alle 2045.

In Super Ligi turca, l’EFES ha superato 95-73 il FENERBAHCE anche nel secondo episodio della serie finale. Altro divario notevole: dopo il +40 ora il +22 ed è difficile pensare che spossa esserci storia. 27 di Beaubois e 23 di Micic nel dominio della Istanbul europea.

Si torna in campo, questa volta alla Ulker Arena, nel tardo pomeriggio di oggi (1830 italiane).

Vantaggio del campo subito ribaltato dal CSKA in gara 1 di finale VTB. 77-85 frutto di un dominio totale della difesa moscovita. 63 punti arrivano dal quartetto composto da Lundberg, Hackett, Clyburn e dall’inatteso MVP Ivan Ukhov.

Gara 2 oggi sempre alla Basket Hall di Kazan.

BARCELLONA dominante nel terzo quarto di gara 3 contro Badalona. Il 6/6 da tre di Kuric sigilla una prova interessante, illuminata dalla classe eterna di Pau Gasol, autore di 14 punti con 6 rimbalzi, perfetto da due (6/6) in 11’56”. Il 94-73 finale è figlio di un terzo quarto pazzesco da 37-14.

Il Lenovo Tenerife sarà l’avversario in semifinale: serie al via stasera al Palau, ore 2115 italiane, prima di trasferirsi sull’isola per gara 2, mercoledì alla stessa ora.

Il REAL MADRID, colpito dall’ennesima, incredibile sfortuna con gli infortuni di Llull e Laprovittola (lesioni muscolari) ha ospitato VALENCIA nel primo episodio di semifinale.

Successo 81-70, sempre avanti, con una prova eccellente di Fabien Causeur (24), uno che quando conta di più non sbaglia mai. Valencia non approfitta di un’altra grande occasione.

Eroica la W madrilena, considerando che durante la gara si sono fermati anche Rudy (adduttore destro) e Garuba (gemello). Dura vedere il vecchio campione domani sera alla Fonteta (2115), qualche speranza per il giovane fenomeno.

EasyCredit BBL che ha scelto le sue finaliste, ovvero ALBA e BAYERN.

I bavaresi si sono guadagnati l’accesso alle gare per il titolo superando 3-1 Ludwigsburg, con gara 4 vinta 82-73 venerdì scorso. 16 di Robin Amaize e 11 di James Gist.

Anche i berlinesi vincono la serie 3-1 grazie all’ultima W 75-77 sul parquet di Ulm. E’ sempre un grande Simone Fontecchio il protagonista, con 17 punti, 5 rimbalzi e 3 assist.

La finale comincia il 9/6 a Berlino, dove si replica il giorno dopo. Il 12/6 trasferimento all’Audi Dome.

1-1 tra PANATHINAIKOS e Lavrio nella sfida per il titolo greco.

94-89 (OT) la sconfitta dei “greens” cui non sono bastati i 18 di TJ Bray e di Hezonja.

Gara 3 stasera ad Oaka, gara 4 in casa Lavrio il 10/6.

ZALGIRIS dominante anche nella seconda partita della finale di LKL lituana. 70-92 con 5 uomini in doppia cifra guidati dai 15 di Nigel Hayes.

Gara 3, probabilmente decisiva visto il facile 2-0 maturato sinora, nel pomeriggio di oggi (1750 italiane).

Il MACCABI ha iniziato la semifinale contro Hapoel Eilat con un netto successo 88-72. Casspi (17) e Zoosman (16) si sono fatti carico della grave assenza di Bender, che ha finito la stagione per l’infortunio al crociato.

Gara 2 domani sera in casa Hapoel.

Francia molto più indietro, impegnata ancora con la stagione regolare. ASVEL sconfitto 106-87 in casa di Levallois. Non bastano i 20 di Norris Cole. Termina la striscia di 12 W consecutive in patria.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Mercato, raffica serale tra conferme e voci

Mercato ovviamente in fermento, nonostante in tutti i paesi si stia giocando per i titoli nazionali. Ufficialità, trattative avanzate e voci sul mondo di Eurolega. DUSKO IVANOVIC ha rinnovato col BASKONIA per un’altra stagione. Soluzione ovvia per entrambe le parti, dopo una stagione comunque positiva, chiusasi venerdì sera alla Fonteta, […]
Mercato

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: