Real Madrid, la sorte avversa raggiunte limiti sconosciuti

alberto marzagalia
0 0
Read Time:1 Minute, 29 Second

Real Madrid, al via delle semifinali di Liga, alle prese con altri problemi di infortuni dopo una stagione senza un solo attimo di pace.

Oggi il Real Madrid scene in campo alle 1830 contro Valencia in gara 1 di semifinale dei Playoff di Liga Endesa e lo farà senza Sergio Llull e Nicolas Laprovittola, colpiti da infortuni negli ultimi giorni.

Si tratta di un problema muscolare per entrambi, dichiarati “rivedibili nei prossimi giorni” ma evidentemente difficilmente disponibili per il fitto calendario che attende i “blancos”.

In Liga Endesa i Playoff sto stati ridotti a serie al meglio delle 3 gare e sono iniziati solo il giorno dopo la finale di Colonia disputata dal Barcellona.

Le assenze di Laprovittola e Llull si aggiungono ai dubbi che riguardano Alberto Abalde, positivo al Covid nelle scorse settimane.

Campazzo e Deck in NBA, tra fine novembre e fine aprile, prima dei Playoff, decine di stop determinanti come quello di Tavares nella serie Playoff contro l’Efes, l’infortunio stagione per Randolph ad inizio dicembre, il primo problema di Llull con operazione al menisco a marzo…

Non serve altro per descrivere una stagione che per Laso ed i suoi non possiamo che definire eroica.

Ricordiamo che in tutto ciò i “blancos” hanno in bacheca la Supercopa, hanno giocato la finale di Copa del Rey, hanno perso solo all’ultimo tiro di gara 5 il Playoff di Eurolega contro i campioni dell’Efes e sono in semifinale, come detto, in Liga Endesa, il torneo più duro d’Europa, dove hanno anche stabilito il record di W in stagione regolare (34-2), con l’eccezionale fattore dell’imbattibilità esterna (18-0), mai accaduto nell’era moderna.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Olimpia-Virtus, riflessioni sparse dopo gara 1

Olimpia-Virtus è iniziata col botto del successo bianconero: una breve riflessione dopo il verdetto della prima sfida. Il primo colpo nella serie di finale scudetto lo mette a segno Sasha Djordjevic, che ha presentato al Forum una squadra molto pronta, concentrata ed assai conscia di quello che si doveva fare […]
Olimpia-Virtus

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: