Duran: “Daremo il massimo, non siamo una squadra cuscinetto”

Giorgio Mastrogiacomo
0 0
Read Time:1 Minute, 0 Second

Carles Duran, coach del Badalona, ha parlato del match di oggi pomeriggio contro il Barcellona, valido per l’accesso alle semifinali playoff. La serie è in parità sull’1-1 e la vincente di oggi affronterà Tenerife nel secondo turno.

Le parole di Duran

Il commento sulle due partite appena giocate:

“Sono molto contento degli ottanta minuti giocati contro il Barcellona in questi playoff e di avere un’opportunità di passare il turno. Sarà molto difficile vincere, ma dovremo fare lo stesso lavoro nelle ultime due partite.”

La chiave di gara 3:

“La chiave di gara 3 sarà innanzitutto vedere come avremo recuperato le energie in queste 48 ore. Il Barça dovrà giocare molto bene per poterci battere. Andiamo al Palau per giocarci le nostre possibilità.”

Le preoccupazioni:

“Spero avremo l’energie per giocare la partita di oggi, ma non ne sono sicuro. Non andremo a fare una passeggiata e dovremo trovare la forza in qualsiasi modo e sfruttare ogni opzione.”

Le ambizioni dei neroverdi:

“Vogliamo sempre di più. Nessuno ha intenzione di fermarsi e lotteremo per questo. Giochiamo i playoff per provare a vincere il titolo e non per essere la squadra d’allenamento del Barcellona o di Tenerife.”

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Super Ligi Finals, l'Efes supera il Fener anche in gara 2 e si porta ad un passo dalla vittoria del campionato.

L’Efes vince anche gara 2 e si assicura 3 matchpoint per chiudere la finale. L’Efes supera il Fener per 94-73 in gara 2 e si porta sul 2-0 nella serie, portandosi ad un successo dal trionfo. Altra prestazione eccezionale dei ragazzi coach Ergin Ataman, guidati da un ottimo Rodrigue Beaubois […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: