Barcellona – Badalona(G1), Bolmaro è incontenibile

Giorgio Mastrogiacomo
0 0
Read Time:1 Minute, 52 Second

Tutto da copione anche per il Barcellona che, dopo la vittoria del Real Madrid di lunedì, batte il Badalona 84-74. Nessuno strascico dalle Final 4 di Colonia, con la sconfitta in finale contro l’Efes dimenticata in fretta. Sugli scudi Leandro Bolmaro, diventato ormai un punto di riferimento per il Barcellona, e Pau Gasol, entrato a pieno regime. Ai ragazzi di Jasikevicius ora servirà solamente una vittoria nella prossima partita, che si giocherà giovedì sul campo della Joventut.

La prima fuga

Come già detto, i veri protagonisti di Barcellona-Badalona sono stati il giocatore più giovane e quello più vecchio, ossia Leandro Bolmaro e Pau Gasol. I blaugrana, nel corso della prima frazione, riescono subito ad allungare, portando il distacco fino alla doppia cifra e chiudendo il primo quarto sul 26-18. Un risultato frutto del grande lavoro messo in campo dall’argentino e dallo spagnolo, con tutta la squadra pronta a seguirli.

Il Badalona non molla

A differenza del match del Real Madrid, però, il Badalona non si è lasciato sopraffare dai suoi avversari, rientrando immediatamente in partita. L’aumento dell’intensità difensiva dei ragazzi di coach Duran ha creato non pochi problemi al Barcellona. I padroni di casa, quindi, hanno iniziato a vacillare in attacco, lasciando strada libera a Tomic, Brodziamsky e Dimitrijevic, autori a fine partita di 49 punti totali. La Joventut, grazie al suo immenso sforzo, è riuscita anche a prendere il comando del match, arrivando sul 33-38. Un time out di Jasikevicius, però, ha rimesso le cose in ordine, con un canestro sulla sirena, ancora una volta di Higgins, che ha portato le squadre negli spogliatoi sul 40-38.

Il Barça chiude il match

Un parziale di 18-8 in favore dei blaugrana al ritorno sul parquet, ha dato un buon margine ai padroni di casa. I ragazzi di Jasikevicius, spinti dall’ottimo momento, hanno saputo ritrovare la giusta intensità difensiva, chiudendo definitivamente le porte al Badalona. A portare in avanti la squadra è stato nuovamente Bolmaro, aiutato prima da Davies e poi da Gasol e Smits nell’ultima frazione. La Joventut, passando alla difesa a zona, ha provato a fermare l’avanzata del Barcellona, non trovando i risultati sperati e arrendendo allo strapotere del Barcellona.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Marc Gasol al Barça? E se fosse più... Girona?

Marc Gasol ed i “blaugrana”: se ne parla dalla scorsa estate, quando vi abbiamo riferito le parole di Jasikevicius. Oggi la questione si riapre. Marc Gasol, attualmente impegnato nella serie Playoff NBA in cui i suoi Lakers dovranno affrontare il più classico degli “elimination game”, dopo essere stati asfaltati questa […]
Marc Gasol

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: