Ali Koç, presidente Fenerbahçe : Abbiamo ridotto il budget da 31 a 19 milioni

0 0
Read Time:1 Minute, 51 Second

Ali Koç, presidente del Fenerbahçe, ha parlato della situazione del club ai media. La stagione del basket e numeri importanti per tutta la polisportiva.

Il presidente del Fenerbahçe ha rilasciato diverse dichiarazioni ai media che riguardano il proprio club, senza dimenticare il recentissimo successo dell’Efes nelle Final 4 che dà ulteriore lustro alla pallacanestro nazionale.

«Innanzitutto permettetemi di congratularmi con la nostra squadra e con l’Efes campione di Eurolega. Se guardiamo a tante Final 4 ed ai due titoli vinti, le squadre turche si confermano della massima importanza nella pallacanestro europea».

«Abbiamo iniziato la stagione 2-0, dopo aver battuto l’Efes, poi siamo usciti sconfitti con CSKA e Bayern, in questo caso dopo aver condotto di 20 punti. Poteva essere un 4-0 iniziale, invece ci siamo trovati 2-2 e ne sono seguite alcune partite strane».

«Eravamo da Final 4, ma tra il COVID e l’infortunio di Vesely la fortuna non è mai stata dalla nostra parte»

«Grazie al lavoro di tutti ed in particolare di Sertac Komsuoglu, membro del board responsabile delle “basketball operations”, l’atmosfera nella squadra è poi cambiata».

«Coach Kokoskov ha compreso meglio la pallacanestro nazionale e di Eurolega, anche perché non era facile venire dopo il lavoro del leggendario Zeljko Obradovic, verso il quale dobbiamo toglierci il cappello per dove ha saputo portare la pallacanestro turca».

«Ad inizio stagione abbiamo dovuto fare la squadra all’ultimo minuto, con un modus operandi diverso da quello desiderato».

«Coach Kokoskov si è adattato alla pallacanestro europea: non er facile arrivare dopo la leggenda Obradovic»

«Il budget è stato ridotto da 31 a 19 milioni ed era chiaro che sarebbe stata una stagione durissima, ma con la chimica tra il Coach, Sertac e Maurizio Gherardini abbiamo cominciato ad ottenere grandi risultati».

«In passato il deficit della sezione basket era di 18-19 milioni, oggi è di 11-12 milioni. Aggiungendo altri sport che non riguardano il calcio, si sale a 25 milioni».

«Crediamo che avremmo potuto fare le Final 4, ma la fortuna non è mai stata dalla nostra parte. L’infortunio di Vesely, i tanti contagi COVID, sapete tutto…».

«La nostra squadra è pressoché fatta, aggiungeremo uno o due profili e vedrete un ben altro Fenerbahçe la prossima stagione».

 

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Ali Koç, presidente Fenerbahçe : Abbiamo ridotto il budget da 31 a 19 milioni

Next Post

Riccardo Moraschini: Il nostro è un gruppo che sa cosa vuole, dove vuole arrivare ed è molto coeso.

Riccardo Moraschini è stato ospite di Luca Chiabotti su La Repubblica nella rubrica “Uomini e Canestri”. Ecco le sue parole. Le dichiarazioni di Riccardo Moraschini «Abitiamo quasi tutti nella stessa area residenziale, quando finalmente ci è stata data la possibilità di farlo, abbiamo cercato di frequentarci anche al di fuori […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: