Tenerife – Barcellona(G38), i blaugrana chiudono in bellezza

Il resoconto di Tenerife – Barcellona

2 0
Read Time:1 Minute, 55 Second

Che Tenerife – Barcellona sarebbe stato un match al quale nessuna delle due formazioni avrebbe chiesto nulla era abbastanza prevedibile. Sia i padroni di casa e soprattutto i blaugrana erano già certi della loro posizione in campionato. Nonostante queste premesse, a cui si vanno ad aggiungere la Final 4 per Calathes e compagni, il Barcellona ha sfoderato una prestazione sublime, vincendo per 72-96. Una partita decisamente equilibrata, nella quale sia Tenerife che il Barcellona ha giocato un ottimo basket. Andiamo a scoprire cosa è successo durante Tenerife – Barcellona.

I parziali blaugrana

Come già detto, e come si può facilmente capire dal risultato, è stato il Barcellona ha giocare la miglior pallacanestro. Un fattore che lo può confermare, ulteriormente, sono stati i parziali in favore degli ospiti. Tenerife – Barcellona è iniziata con un secco 1-10 per i ragazzi di Jasikevicius, un avvio che ha lasciato poco scampo al Tenerife. Calathes e Davies, entrati immediatamente nel giusto mood, hanno dato il via a questa mini fuga, alla quale, però, i padroni di casa hanno saputo rispondere.

Ma il vero parziale che ha deciso la partita è stato quello dell’ultimo quarto. Il 16-31 è la conferma di come, nel finale di match, il Tenerife non avesse più energie per fermare la furia blaugrana, alzando bandiera bianca ed arrendendosi definitivamente.

Sei giocatori in doppia cifra per valutazione

Chiudere la propria stagione regolare battendo la terza classificata con uno scarto di 24 punti e con sole 4 sconfitte non è da tutti. Chiuderla, però, con ben sei giocatori, ossia metà squadra, in doppia cifra per valutazione è un autentico capolavoro. In questa Tenerife – Barcellona, infatti, Davies, Calathes, Gasol, Higgins, Kuric e Abrines hanno totalizzato più di 10 punti di valutazione, con Davies arrivato addirittura a 21. Un ulteriore segnale di come il Barcellona abbia dominato questo match contro il Tenerife.

Tenerife - Barcellona

I prossimi incontri

Adesso, però, sia i padroni di casa che gli ospiti potranno ricaricare le pile in vista dei playoff. Entrambe le formazioni, infatti, già conoscevano i propri avversari ancor prima di scendere in campo. Tenerife se la vedrà con il San Pablo Burgos, mentre il Barcellona affronterà il Badalona. Ma gli uomini di Jasikevicius prima saranno chiamati ad un impegno decisamente più prestigioso come le Final 4.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

3 thoughts on “Tenerife – Barcellona(G38), i blaugrana chiudono in bellezza

Next Post

Olimpia-Venezia (gara 1): la prima battaglia sorride ai biancorossi

Se il buongiorno si vede dal mattino, la serie tra Olimpia Milano e Reyer Venezia promette scintille. Due squadre arrivate all’appuntamento in maniera ben diversa. I milanesi dopo il successo in 3 gare contro Trento nei quarti. Gli orogranata, invece, sudando le proverbiali sette camicie per avere ragione di Sassari […]
Olimpia-Reyer gara 1 | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: