Pangos di ritorno al Barça?

Il Barcellona cercherà di riporta Pangos in Spagna

0 0
Read Time:1 Minute, 45 Second

Nonostante la stagione ancora da terminare ed il mercato altrettanto lontano, le prime voci di possibili movimenti iniziano a farsi vive. Come riportato da Marca, infatti, il Barcellona sarebbe seriamente intenzionato a riportare in Spagna Kevin Pangos, “scaricato” solamente la scorsa stagione. La serie playoff tra Zenit San Pietroburgo e Barcellona, appunto, ha confermato come Pangos al momento rappresenti uno dei migliori play d’Europa. Dopo un ottima stagione, il canadese, ma con passaporto sloveno, ha messo a dura prova i blaugrana, chiudendo la serie con una media di 16.2 punti, 7.2 assist e 17.8 di valutazione. Statistiche che, però, non so bastate per permettere ai russi di superare il turno.

Pangos accende il mercato

Una stagione come quella di Kevin Pangos ha inevitabilmente attirato su di se numerosi riflettori. Lo Zenit San Pietroburgo farà di tutto per trattenerlo e, a seguito di un aumento di budget, è pronto ad offrirgli un importante rinnovo di contratto per i prossimi due anni. Dall’altra parte, però, l’interesse da parte di club più blasonati sembrerebbe essere forte. Uno fra tutti è proprio il Barcellona, formazione nella quale ha giocato dal 2018 al 2020, venendo tagliato a causa di numerosi infortuni.

Un’altra motivazione che potrebbe spingere Pangos ad accettare la destinazione spagnola è proprio Jasikevicius. Il coach lituano lo ha già allenato allo Zalgiris Kaunas dal 2016 al 2018, lanciandolo definitivamente nel panorama internazionale. Il Barça la prossima stagione perderà Leandro Bolmaro, promesso sposo dei Minnesota Timberwolves, fattore che spingerà la dirigenza blaugrana a compiere un ulteriore sforzo. Leo Westerman, firmato in estate per sostituire Heurtel, non ha portato i risultati sperati, con Nick Calathes che avrà assolutamente bisogno di un play al suo stesso livello.

kevin pangos

Il Barcellona, però, potrebbe trovare come prima oppositrice l’Anadolu Efes di Ataman. Il club turco, infatti, in estate perderà Vasilije Micic, prossimo agli Oklahoma City Thunder, con la necessità di firmare un play di primo ordine. L’identikit perfetto è quello di Kevin Pangos, con un duello di mercato pronto ad entrare nel vivo una volta terminate le Final 4.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Efes, Ergin Ataman rinnova per altre due stagioni.

L’allenatore turco sarà per altre due stagioni sulla panchina dell’Efes. L’Efes, con un comunicato nel pomeriggio, ha ufficializzato la ratifica del rinnovo del rapporto con coach Ergin Ataman. Accordo fino al 30 giugno 2023. L’ex coach di Siena e Fortitudo Bologna è all’Efes dal 2017.

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: