Il Punto di Toni Cappellari: Trinca-Virtus e Conte come Peterson

Eurodevotion
0 0
Read Time:1 Minute, 21 Second

Il Punto di Toni Cappellari a poche ore dalle gare 5 di Eurolega. Playoff di Eurolega, mercato allenatori ed un paragone calcio-cestistico che farà discutere.

L’AX perde il primo incontro a Monaco di Baviera. Sempre sotto, dopo una partenza sciagurata. Super prestazione di Lucic da 27 punti e 7 rimbalzi. Bene anche Zipser con 11 punti e una gran presenza in attacco.

Nella quarta partita per i biancorossi benissimo Delaney con 17 punti nei primi due quarti, ma poi si spegne nel finale.

Messina che chiede minuto dopo una manciata di secondi dall’inizio del quarto non è più una novità.

Manca poco all’inizio dei playoff italiani, ma il mercato allenatori è già in fermento: Dalmonte confermato in Fortitudo e possibile arrivo in Virtus del Trinka.

Trinichieri-Lucic | Eurodevotion
Trinchieri: sirene Virtus?

Il toscano Luca Banchi (CT Lettonia) a Brescia se non viene confermato Buscaglia.

Forse si ricomincia ad aprire al pubblico. Agli Internazionali di tennis a Roma ed a Reggio Emilia per la Coppa Italia di calcio potrebbe esserci una discreta percentuale  di riempimento. Speriamo…

Jasikevicius non usa mezzi termini e si assume la responsabilità del pesante KO con lo Zenit. Grande giocatore, grande allenatore.

Jasikevicius
Jasikevicius

Domartas Sabonis supera il padre Arvidas. In una partita NBA contro i Thunder 26 punti,19 rimbalzi e 14 assist. Il tutto in 30 minuti.

Bellissima gara in tra Torino e Forlì. Vince Forli (84-89) grazie ai livornesi Giacchetti in campo e Dell’Agnello in panchina.

Tutti a congratularsi con Antonio Conte che ha vinto lo scudetto con l’Inter. A mio parere solo Dan Peterson aveva la sua personalità.

Toni Cappellari

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Zenit, a volte i sogni possono diventare realtà...

Lo Zenit, dopo aver piegato il Barcellona in Gara 4, si appresta a giocare l'ultimo atto. I ragazzi di coach Pascual sono a un passo da qualcosa di storico

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: