Ergin Ataman (G4): “Partita strana, simile a gara 3”

Riccardo Corsolini

Le parole di Ergin Ataman

0 0
Read Time:45 Second

A margine della sconfitta in gara 4 a Madrid (82-76), con la serie sul 2-2 che torna ad Istanbul, Ergin Ataman ha commentato così la partita.

Le parole di Ergin Ataman

“Entrambe le squadre si sono impegnate molto in campo. È stata una partita strana, siamo partiti 0-17 nei primi cinque o sei minuti. Poi abbiamo cambiato il gioco e fino agli ultimi 5 minuti abbiamo controllato il gioco”

“Stasera, ad eccezione di quattro giocatori su cinque, non abbiamo trovato un sesto o un settimo giocatore a portare un contributo alla causa. I giocatori che si sono impegnati molto nella prima parte di gioco si sono stancati e abbiamo perso negli ultimi cinque minuti. Di nuovo, era simile a gara 3. Il Real non si è arreso. È 2-2. È una serie tosta e difficile. Ora andiamo a giocare la finale di questa serie a Istanbul”

About Post Author

Riccardo Corsolini

Appassionato di Sport in generale, nato e cresciuto con la pallacanestro in testa e nelle mani. Scrivo della mia squadra e di Eurolega su Eurodevotion, tentando di prendere il ferro.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Tra Zenit e Barcellona è tempo di "Game 4": Hollins e Pascual ci credono

È l'ultima possibilità per lo Zenit di mantenere aperta la serie, Hollins e Pascual ritornano sugli errori della precedente gara e presentano il 4° atto
hollins

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: