Efes, Ataman dopo gara 3: “Abbiamo festeggiato troppo presto.”

Cesare Forgione
0 0
Read Time:46 Second

Le parole di coach Ergin Ataman al termine di gara 3.

L’Efes getta al vento gara 3 dopo esser stato per 35 minuti avanti. Molto arrabbiato coach Ergin Ataman, specialmente per quanto visto negli ultimi minuti da parte dei suoi.

Queste le sue parole.

“Complimenti al Real Madrid, che non si è mai arreso nonostante sia stato sotto per 36 minuti. Merito dei grandi canestri di un campione eterno come Sergio Llull. Il panico ci ha colpiti negli ultimi 4 minuti, probabilmente perchè pensavamo di aver già vinto. Abbiamo sbagliati tiri aperti con un pò tutte le nostre ali più Shane Larkin. Abbiamo tirato male ed è anche per questo che abbiamo permesso loro di vincere. Negli ultimi 4 minuti inoltre non abbiamo neanche difeso, permettendo dei canestri facili da 3. Ripeto, complimenti a loro. Siamo 2-1 in una serie per nulla facile. La nostra testa è già sintonizzata su gara 4”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Corsolini contro Corsolini #9: Superlega in carrozzina

Corsolini contro Corsolini: il progetto del basket più interessante di quello del calcio. Ma dipendiamo sempre più, tutti, dalla comunicazione: se Eurosport non ha raccontato come speciale il playoff riconquistato da Milano, noi abbiamo fatto meglio sbagliando addirittura le date dei playoff? Corsolini L: è paradossale: per una settimana non […]
Corsolini contro Corsolini ! Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: