Ettore Messina post gara 2: “Eccellenti nel primo tempo, difesa e rimbalzi decisivi”

Matteo Carniglia

Le parole di Ettore Messina in sala stampa dopo il successo della sua Armani Exchange

0 0
Read Time:1 Minute, 44 Second

Ettore Messina si è così espresso in sala stampa dopo la vittoria della sua AX che si porta 2-0 nella serie come aveva fatto l’Efes qualche ora prima contro il Real Madrid. Un successo che avvicina ad una sola gara i milanesi alle Final Four di Colonia.

Congratulazioni ai miei giocatori, abbiamo giocato una partita dura, eccellente nel primo tempo sia in attacco che in difesa. Queste sono partite che non finiscono alla fine del primo tempo, il secondo è stato decisamente più fisico e nonostante in qualche momento abbiamo perso un pò il controllo la difesa e i rimbalzi ci hanno concesso sostanzialmente di avere un vantaggio in doppia cifra praticamente per tutta la partita. Abbiamo mantenuto la calma e continuato a giocare e ci siamo almeno guadagnati l’opportunità di disputare gara 5 in casa.

Sulla partita che si aspetta a Monaco e sul nervosismo che vi è stato in campo

Quando la posta in palio è così grande non è facile per tutti mantenere una certa compostezza, dobbiamo andare in Germania, giocare e non aspettarci niente da nessuno e cercare di fare la nostra partita. Non bisogna sperare che gli altri giochino male, può capitare di tutto, è una partita di play-off, loro sono una eccellente squadra, quello che è successo nelle partite precedenti conta zero. Credo che non sia una cosa intelligente sprecare energie per ipotizzare come potrà essere la prossima partità.

Una battuta su chi avrà più pressione

Sinceramente non lo so e non mi interessa. Noi siamo un gruppo di persone che si mette pressione dal primo giorno perchè vogliamo fare le cose bene, poi quello che ti immagini o la gente può dire sinceramente non credo che sia importante perchè ci fa sprecare solo energie. Su dodici giocatori inevitabilmente ci sarà chi sarà più nervoso e chi lo sarà meno. Importante è concentrarsi sul proprio compito, difendere, prendere rimbalzi, tagliare fuori, tirare i tiri liberi. Più la romanziamo è peggio è. Siamo 2-0. Non sono interessato a commentare lo stato emotivo della squadra avversaria, non mi compete.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Euroleague Playoff game 2: i problemi di infortuni per le gare di venerdì sera

Euroleague Playoff che completano il programma di gara 2 questa sera. La situazione delle assenze, certe e probabili, per le 4 squadre in campo. CSKA v FENERBAHCE A parte l’ovvia assenza di Milutinov, Joel Bolomboy rimane “game time decision” per Itoudis. Il rientro del giocatore si avvicina, in ogni caso. […]
Euroleague Playoff

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: