Pablo Laso: “In queste partite bisogna rimanere concentrati per tuti i 40 minuti”

Giorgio Mastrogiacomo

Le parole di Pablo Laso e Nicolas Laprovittola dopo il match

0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Al termine di gara 1 dei playoff di Euroleague, Pablo Laso ha parlato in conferenza stampa insieme a Nicolas Laprovittola. Un match in cui il secondo tempo è stato decisivo per l’esito finale (90-63 in favore dell’Efes). Il coach madrileno ora dovrà riorganizzare le idee dei suoi nel minor tempo possibile, con gara 2 in programma già domani. Andiamo a scoprire, però, cosa hanno detto i blancos.

Pablo Laso e Nicolas Laprovittola in conferenza stampa

Le parole dell’allenatore del Real Madrid:

“Congratulazioni all’Efes per la vittoria. Nel secondo tempo ci hanno letteralmente superato, nonostante un buon primo tempo. Abbiamo sbagliato alcuni tiri facili che avrebbero potuto portarci in vantaggio, ma stavamo giocando bene nel primo tempo. Siamo rientrati negli spogliatoi sotto di 4 punti con la sensazione che la squadra fosse in un buon momento. In partite di questo tipo, però, se non rimani concentrato per tutti e 40 i minuti vieni punito. L’Efes è un’ottima squadra e nel secondo tempo ci ha surclassato. Hanno giocato con gran fiducia, aumentando con il tempo il loro vantaggio. La partita è finita e dobbiamo concentrarci sulla prossima.”

Le parole di Nicolas Laprovittola:

“Sono entrati in campo un energia che noi non avevamo. Ci hanno punito tirando con ottime percentuali, anche se siamo riusciti a rimanere a contatto. Le cose nel secondo tempo non sono andate come avremmo voluto. Adesso dobbiamo rialzare la testa e pensare alla partita di giovedì. Dovremo giocare come una squadra, tutti uniti e rimanere concentrati per tutti e 40 i minuti.”

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Trinchieri dopo la beffa di gara 1: "Dispiaciuto per la sconfitta e per l'infortunio di Weiler-Babb"

E’ un Andrea Trinchieri visibilmente dispiaciuto in conferenza stampa dopo la sconfitta di gara 1 contro Milano, arrivata sulla sirena. Il suo commento alla partita: Congratulazioni a Milano. Siamo arrivati ad un possesso dalla vittoria. Volevamo entrare nella serie e credo che l’abbiamo fatto nel modo giusto. Potevamo ottenere qualcosa […]
Eurodevotion Weekly

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: