Dimitris Itoudis: “Sono ben allenati e dovremo stare attenti”

0 0
Read Time:1 Minute, 17 Second

Alla vigilia di gara 1, Dimitris Itoudis ha presentato così la serie contro il Fenerbahce. Questa sera alle ore 19.00 la prima palla a due. Quella tra CSKA Mosca e Fenerbahce sarebbe dovuta essere la serie più equilibrata, ma vista la complicata situazione tra i turchi, i russi sono ampiamente favoriti per conquistare il pass per le F4 2021.

Le parole di Dimitris Itoudis e Nikita Kurbanov

Questo la presentazione di coach Dimitris Itoudis:

«Questo è il momento che tutti preferiscono. I playoff sono qualcosa di speciale. Siamo felici di essere nuovamente qualificati per i playoff e di avere il fattore campo a nostro favore. Ci aspettiamo che i nostri tifosi vengano ad aiutarci. Siamo tutti entusiasti, motivati e concentrati. Affrontiamo una grande squadra che nel corso della stagione è cambiata, grazie all’aggiunta di nuovi importanti giocatori. Sono ben allenati e dovremo stare attenti. Dobbiamo pensare partita dopo partita, analizzando i diversi dettagli, ma di sicuro ora siamo concentrati su gara 1».

Nikita Kurbanov ha parlato così:

«Il nostro prossimo obiettivo è conquistare le F4. In regular season ci si focalizza su una partita alla volta, ma ora ti rendi conto che in palio c’è un pass per le F4. Il margine di errore è ancor di più limitato ed ogni gara diventa fondamentale. L’approccio è diverso, bisogna pensare al proprio piano partita. Abbiamo vinto in Turchia, ma abbiamo perso a Mosca e quindi è difficile fare un pronostico. Il Fenerbahce è una buona squadra, equilibrata, e determinata a vincere nonostante le diverse assenze».

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

La rimessa di Ettore Messina: analisi di un capolavoro

Avete presente quando un avvenimento di enorme portata scuote così tanto l’informazione da generare edizioni straordinarie dei telegiornali? Ecco, la rimessa di Ettore Messina contro il Bayern, buona per portare all’ormai arcinoto buzzer beater di Zach Leday, ci costringe (ma con piacere) a un’edizione straordinaria della lavagnetta di Eurodevotion. Trattasi […]
rimessa di Ettore Messina

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: