Tornei nazionali, poca quiete prima della tempesta Playoff

alberto marzagalia
0 0
Read Time:5 Minute, 6 Second

Tornei nazionali in piena attività nonostante per 8 squadre di Eurolega domani inizi l’avventura della postseason. E’ una delle contraddizioni del basket europeo.

La tanto discussa Coppa di Germania, criticata aspramente nonché giustamente da Trinchieri e Baiesi, è stata alla fine salomonicamente rinviata. Un caso di positività tra gli atleti di Goettingen la ragione…

L’OLIMPIA MILANO ha affrontato e battuto 94-84 la Virtus in LBA. Difese decisamente non in versione saracinesca da entrambe le parti (a volte imbarazzante quella della V), la decidono uno Shields favoloso (35 con 13/16 al tiro) ed un buon Leday. Spesso, in casa virtussina, Teodosic sembra predicare nel deserto.

Rinviato il derby turco di BBL tra FENERBAHCE ed EFES a causa dei molteplici contagi in casa Fener, problema che purtroppo rende la serie di PO con il Cska assai meno interessante.

In Liga Endesa, dopo un turno infrasettimanale già abbastanza intenso, si è scesi in campo tra venerdì e domenica.

VALENCIA, la grande elusa di Eurolega, ha regolato 97-82 l’Obradoiro con 6 uomini in doppia cifra guidati dai 16 di Kalinic (obiettivo del Real?) e di Prepelic.

Il BARCELLONA, nel tardo pomeriggio di sabato, ha ricevuto Manresa. Gara non facile, risolta nel terzo quarto. Soliti noti (Mirotic, Higgins, Davies) in evidenza, ai quali si è aggiunto il miglior Gasol visto sinora (13+2).

Sfida sulla carta complicata per il BASKONIA, alla Fernando Buesa contro Burgos. Crollo nel terzo quarto per la squadra di Ivanovic che si riporta sotto nel finale ma alla fine cede abbastanza nettamente all’ottima squadra allenata da Penarroya. Non bastano i 19 di Giedraitis ed i 18 di Peters, Burgos passa 83-94.

Anche per il REAL non era facile, ricevendo al Wizink Center Badalona. Gara che si conferma tale molto a lungo, con gli ospiti avanti anche di 10, poi ottimo finale dei “blancos” e successo numero 30 in 31 gare di Liga per la squadra di Laso. Decisivo il 36-20 dell’ultimo quarto per il 101-92 finale. Fondamentale Llull, con 5 triple su 9 tentativi. Buon esordio di Vincent Poirier. Da valutare il problema di Garuba, fermatosi a pochi minuti dal sirena finale.

Sabato di lusso in VTB. CSKA sul parquet del Lokomotiv Kuban. Sconfitta 103-94 per gli uomini di Itoudis tra i quali brilla Shengelia con una prova da 25, 5 rimbalzi e 3 assist.

Lo ZENIT era impegnato in casa del Nizhny. Vittoria 62-70 con 14 di Gudaitis e 13 di Ponitka.

Trasferta anche per il KHIMKI col Kalev/Cramo ed ennesima inopinata sconfitta. 91-84 in cui non bastano i 18 di Karasev ed i 15 di Voronov.

Cedevita v STELLA ROSSA era il partitone di giornata in ABA League, oltre a Mornar Bar v Buducnost. Convincente successo degli uomini di Radonjc che passano 72-89 con un Dobric da 26 (6/10 da tre).

LKL lituana che ha visto lo ZALGIRIS superare venerdì 90-62 il Cbet con 17 di Jokubaitis e 16 di Lekavicius.

A sole 48 ore di distanza trasferta col Neptunas ed altra W. Nel 72-88 ci sono 18 punti di Grigonis e di Walkup.

In GRECIA, gara esterna a Salonicco, casa Paok, per il PANATHINAIKOS. 68-74 il successo dei “greens” con Bochoridis a quota 13, Hezonja e Mack ad 11, White a 10.

Boulazac è stato l’avversario dell’ASVEL in PRO ELITE francese. W 67-95 per gli uomini di TJ Parker che avevano battuto Limoges 84-82 due giorni prima qualificandosi per la Finale di Coppa di Francia, in cui affronteranno, domenica, Dijon.

Il MACCABI affronta questa sera Galil Gilboa in Super League israeliana.

(Photo: Twitter @RMBaloncesto )

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Ettore Messina: "Il Bayern è ben allenato, i dettagli saranno decisivi"

Domani partono i play-off di Eurolega
Ettore Messina

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: