Regolamento Eurolega, c’è la spiegazione. Ma è nascosta… (cap IV art 20.4.2)

1 0
Read Time:1 Minute, 33 Second

Regolamento Eurolega che ci fornisce, nella su stesura generale, un chiarimento necessario dopo i nostro dubbi.

In un nostro articolo precedente ci eravamo permessi di non trovare chiarezza nella formulazione dei criteri per risolvere le parità a più squadre.

Ora, spulciando nelle 467 pagine del regolamento generale di Eurolega, al capitolo IV “Competition”, art 20.4.2, sec II “When more than two teams are tied” letter “a” si legge quanto segue:

“The ranking will be established taking into account the victories obtained in the games played only among them. Should the tie persist among some, but not all, of the teams, the ranking of the teams still tied will be determined by again taking into account the victories in the games played only among them, and repeating this same procedure until the tie is entirely resolved”.

“La classifica sarà stabilita tenendo conto delle vittorie ottenute nelle gare giocate solo tra le squadre in parità. Dovesse persistere quella parità tra alcune di esse, ma non tutte, la classifica delle squadre rimaste pari verrà determinata tenendo conto delle vittorie nelle gare giocate solo dalle squadre tra di loro, ripetendo la procedura sino a quando la parità venga risolta”.

Tutto chiaro, quindi, leggendo questo regolamento, tuttavia resta il fatto dell’incompleta formulazione sotto le classifiche che fa pensare ad un criterio differente.

Poi eventualmente, si potrebbe dibattere sul fatto che il primo criterio prenda in esame tutti gli scontri diretti tra squadre in parità ed il secondo riduca tale selezione a quelle rimaste in quella condizione. Che sarebbe giusto, se non fosse che in quella condizione ce le ha messe il primo criterio.

Ad ogni modo si possono aver dubbi ma è giusto chiarire dopo aver verificato il regolamento generale.

Un ringraziamento a Fabio Cavagnera di Realolimpiamilano che ci ha fornito dei dettagli importanti per arrivare ai corretti punti del regolamento.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

L’Unics approfitta del fattore campo e sconfigge la Virtus.

Meno di settantadue ore dopo e a più di tremilacinquecento chilometri di distanza si ripete la sfida tra Virtus Bologna e Unics Kazan. Alla Basket- Hall Arena, davanti più di cinquemila spettatori russi, va in scena gara 2 delle semifinali di EuroCup. La fredda sera di Kazan sorride ai padroni […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: