Jasikevicius ed il timeout, altra puntata

alberto marzagalia
0 0
Read Time:1 Minute, 8 Second

Jasikevicius quest’anno è già stato protagonista di diversi timeout assai interessanti, sia dal punto di vista tecnico che da quello motivazionale. Ieri, in Liga, un altro esempio.

Nel corso della vittoriosa gara contro Burgos, avversaria di ottimo livello come tantissime in Liga Endesa, il Coach del Barcellona Sarunas Jasikevicius è stato costretto a chiamare timeout sul punteggio di 28-17 peri padroni di casa, dopo alcuni possessi assai “morbidi” della sua squadra.

«Sembrate morti, le vostre facce sembrano morte… Dov’è la vostra c…. di preparazione per questa gara? Sembrate gente che non vuole essere qui!».

Giova ricordare che dopo questo timeout il parziale sino al riposo è stato 15-4 per il Barça e di lì alla fine lo score ha detto 76-49 per i blaugrana. Lo stesso allenatore è stato espulso per un secondo fallo tecnico rimediato quando i suoi avevano già la gara in pugno nel corso dell’ultimo periodo di gioco.

La squadra del Coach lituano era reduce da una settimana europea intensa ma in chiaroscuro, con la L di Tel Aviv poi rimediata con la W di Istanbul che ha garantitola testa di serie numero 1 per i Playoff.

(Photo: Twitter @FCBbasket)

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Campionati nazionali, crolla Valencia tra tanti rinvii

Campionati nazionali che si avviano alla fase decisiva. Ora anche in patria, per le squadre di Eurolega, le cose si fanno un po’ più complicate. In Liga Endesa il BARCELLONA passa a Burgos 77-93 guidato da Kuric e Mirotic, dopo una gara assai dura soprattutto nei primi due quarti. Il […]
Campionati nazionali

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: