Olimpia Milano, Messina: attaccare i loro cambi difensivi ed il controllo dei rimbalzi saranno le chiavi

0 0
Read Time:59 Second

Dopo aver centrato matematicamente i playoff di Eurolega grazie al successo ottenuto contro la Stella Rossa, l’Olimpia Milano si prepara a ritornare subito in campo nella gara di OAKA contro il Pana valida per la 33° giornata di Turkish Airlines Eurolega. A quasi 24 ore dalla partita di Atene, coach Ettore Messina ha presentato così il match: «Ci siamo goduti la vittoria di Belgrado che ci ha qualificato per i playoff, ma sfortunatamente non c’è altro tempo per celebrare perché ci attende subito un’altra partita difficile, importante per determinare la nostra posizione nella griglia dei playoff. Attaccare i loro cambi difensivi e i rimbalzi saranno le chiavi per poter battere il Panathinaikos, assieme al recupero delle energie che dovranno essere del livello adeguato alla difficoltà dell’impegno».

le parole dei coach

Oltre a coach Ettore Messina, anche Riccardo Moraschini ha presentato la sfida contro i Greens: «Siamo contenti di aver raggiunto i playoff in anticipo, ma abbiamo ancora tanto lavoro da fare a cominciare da questa partita ad Atene contro una squadra che ci ha già battuto, molto fisica e con le qualità per metterci in difficoltà. Dovremo giocare con attenzione e intensità per 40 minuti».

Fonte: Olimpia Milano

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Monaco-Buducnost: 90-87 il Monaco vince gara 3 e stacca il ticket per la semifinale contro Gran Canaria

Monaco-Buducnost: Si gioca al Salle Gaston Medicen la gara secca che decreta chi andrà in semifinale contro il Gran Canaria. A spuntarla, in una partita sporca e combattuta è il Monaco grazie ai 24 punti di Mathias Lessort, ai 13 di O’Brien, clutch nel finale e i 12 di Marcos […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: