Next Generation Belgrado, la finale sarà Stella Rossa – Mega

Giorgio Mastrogiacomo

Il resoconto della seconda giornata della Next Generation Belgrado

0 0
Read Time:2 Minute, 25 Second

Terminato anche il secondo giorno della Next Generation Belgrado, abbiamo tutti gli accoppiamenti per le finali di oggi, andiamo a scoprire quali saranno.

Next Generation Belgrado, girone A

Sono state solamente due le partite giocate nel primo girone, con la Stella Rossa che ha avuto la meglio sul Partizan per 64-80 e il Maccabi Tel Aviv che ha battuto il Cluj 82-73. Nel derby di Belgrado i biancorossi si sono affidati a Filip Brankovic, vicino alla doppia doppia con 22 punti e 9 rimbalzi. Tra i bianconeri, invece, il migliore è stato ancora Dordije Jovanovic con 13 punti e anche lui 9 rimbalzi.

Next Generation Belgrado

Nel secondo match gli israeliani del Maccabi si sono affidati un’altra volta alla loro punta di diamante Ido Menchel, che ha chiuso il girone con una doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi. Nel Cluj spiccano Stefan Grasu e Modibo Diaby, anche loro autori, come la stella dei gialloblu, di una doppia doppia. Il primo con un 24+13, mentre il secondo con 16+10.

Next Generation Belgrado, girone B

Chiude a bottino pieno il secondo gruppo il Mega Belgrado, guadagnandosi così la finalissima. In entrambi i successi, sia quello mattutino contro il Lokomotiv Kuban per 98-71 che in quello pomeridiano contro il Buducnost Voli per 75-96, brillano Nikola Jovic e Nikola Djurisic. Nel primo match i due le statistiche raccontano di un 21+8+4 per Jovic e 21 punti, 6 assist e 4 recuperate per Djurisic, mentre nei russi ottima prestazione di Lev Kuzmenko con 19 punti e 8 rimbalzi. Nella seconda partita contro i montenegrini, invece, Jovic sfodera una prestazione da 33 punti e 9 rimbalzi e Djurisic va vicino alla tripla doppia con un 21+6+9.

Next Generation Belgrado

Anche il Buducnost si è affidato principalmente a due giocatori, ossia Tomislav Ivisic e Danilo Ivanovic. Nella vittoria contro l’Olimpia Lubiana, per 91-84, il primo realizza una doppia doppia da 29+17, mentre il secondo la sfiora segnando 19 punti e fermandosi “solamente” a 9 assist. Nella sconfitta contro i padroni di casa, invece, Ivisic mette a referto 12 punti e 8 rimbalzi e Ivanovic, nonostante una brutta prova al tiro, termina la giornata con 14+8+7.

Next Generation Belgrado

L’Olimpia Lubiana porta a casa solamente una partita nel girone, deludendo le aspettative. Nel match contro il Lokomotiv Kuban, vinto solamente nel finale per 67-71, il migliore in campo è Nil Jovanovic, con 18 punti e 7 assist, dopo aver chiuso il match contro il Buducnost con 14 punti e 12 assist. Bene anche Andre Skelin, autore di una doppia doppia da 16+10.

Next Generation Belgrado, il programma delle finali

Finale 7-8 posto ore 11.00: Cluj – Lokomotiv Kuban

Finale 5-6 posto ore 13.00: Olimpia Lubiana – Maccabi Tel Aviv

Finale 3-4 posto ore 15.00: Partizan Belgrado – Buducnost Voli

Finale 1-2 posto ore 19.00: Stella Rossa – Mega Belgrado

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Olimpia sulle gambe, le turche alla caccia del Barça. La LIVE Eurodevotion-Backdoor Podcast

Olimpia Milano in grande difficoltà, certamente più fisica che tecnica. Si parte da qui nella LIVE settimanale Eurodevotion–Backdoor Podcast. L’ormai abituale appuntamento congiunto Eurodevotion-backdoor, trasferitosi sul canale Twitch di BDP, analizza i fatti principali della settimana di Eurolega. La fase decisiva è arrivata ma tanti verdetti sono ancora in sospeso. […]
Olimpia

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: