Polonara: Con Milano sarà difficile, ma possiamo battere tutti

Lorenzo Lubrano
0 0
Read Time:1 Minute, 8 Second

A pochi giorni dalla sfida di venerdì sera contro l’AX Armani Exchange Milano, Achille Polonara ha presentato la gara contro la compagine milanese, parlando anche dell’assenza di Tonyke Jekiri e della vittoria ottenuta in rimonta contro lo Zenit nel precedente turno di Eurolega.

AX Armani Exchange Milano

«Quella con Milano sarà molto difficile, ma abbiamo dimostrato di poter battere tutti”. Sull’Olimpia: “Milano è una squadra dura ed esperta, con giocatori di talento come Shields, Punter, Datome e Rodriguez. Stanno giocando molto bene. Noi dovremo fare la nostra partita e limitarli in difesa».

Olimpia, Barcellona e Cska: tre momenti così differenti in Eurolega | Eurodevotion

La lotta playoff

Senza tanti giri di parole Polonara ed il suo Baskonia hanno un solo e chiaro obiettivo: «Vogliamo entrare nelle prime otto. Sappiamo che tutte le partite saranno come una guerra per noi».

Campionati nazionali

L’assenza di Jekiri

Come vi abbiamo già anticipato il pivot non sarà a disposizione per oltre un mese, ma nonostante la sua assenza la compagine basca vuole sfruttare il momento positivo: «È un giocatore molto importante, una perdita importante per noi. Tutti dovremo dare qualcosa di più. Ma siamo in un buon momento e possiamo fare bene».

Baskonia

La vittoria di San Pietroburgo

Eravamo sotto di venti punti, ma non abbiamo mai mollato. In cinque minuti è cambiato tutto, abbiamo meritato di vincere e dovremo giocare così sempre» conclude così l’ex giocatore della Openjobmetis Varese e della Dinamo Sassari.

Zenit-Baskonia 75-79 | Eurodevotion
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Monaco-Buducnost : 76-77 i montenegrini vincono a sorpresa un’ incredibile gara 1 e ribaltano il fattore campo.

Monaco-Buducnost, al Salle Gaston Médecin va in scena gara 1 dei playoff di Eurocup fra i francesi del Monaco e i montenegrini del Buducnost. Alla fine a spuntarla, in una gara molto fisica e combattuta, è il Buducnost grazie al mid jumper di Cobbs, autore anche di 21 punti e […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: