Campionati nazionali, il meglio arriva sempre dalla Liga Endesa

0 0
Read Time:4 Minute, 30 Second

Campionati nazionali in attività nel weekend e dalla Spagna arriva, come sempre, il livello tecnico più alto anche grazie alle sfide tra squadre di Eurolega.

In Italia MILANO se la vede con Brescia in trasferta e per gli uomini di Messina, reduci dal colpo moscovita, arriva la vittoria 92-99 guidati da un eccellente Rodriguez da 29. Segnali positivi da Jeff Brooks.

In Spagna il BARCELLONA continua il buon momento superando facilmente 107-88 Zaragoza, grazie a due ottime prestazioni di Hanga e Davies, rispettivamente 28 e 27 di valutazione. Spettatore d’eccezione Pau Gasol, sempre più vicino al rientro.

Per VALENCIA trasferta a San Sebastian, contro Gipuzkoa: inizio difficile (20-8 il primo quarto), piccola reazione prima dell’intervallo e poi crollo del tutto inopinato, per classifica e per quella continuità di rendimento che è ciò che fa difetto ai “taronja” da tutta la stagione. Si salvano ma solo a livello di numeri, Labeyrie e Prepelic, autori di 15 punti a testa.

Il big match della giornata va in scena alla Fernando Buesa, dove arriva il REAL MADRID. BASKONIA che non riesce quasi mai a venire a capo di un Real pressoché perfetto. Tavares domina in maniera pazzesca, Gabriel Deck è sempre più determinante. Per il capoverdiano 16+12 con 5 stoppate, 37 di valutazione e più 32 di plus/minus. Per l’argentino 18+5 con 22 di valutazione e più 25 di plus/minus.

Perchè la Liga Endesa è nettamente superiore a qualsiasi altro campionato europeo? E’ sufficiente l’esempio di Estudiantes-Bilbao, sfida tra penultime. Emozioni e giocate da campioni…

Il PANATHINAIKOS supera 98-74 lo Ionikos in Grecia. 20 di TJ Bray, 16 di Hezonja e 14 di Shelvin Mack.

96-74 il successo del MACCABI su Ironi Ness Ziona. Wilbekin, Dorsey, Jones e Bender in doppia cifra per Sfairopoulos.

Torna in campo l’ASVEL in Francia ed arriva il largo successo sul campo di Limoges. Nel 60-83 brilla Amine Noua. Molto bene anche Thomas Heurtel e sconfitta di Dijon riscattata.

In VTB in campo oggi il CSKA, contro il KHIMKI, e lo ZENIT che ospita il Parma Perm.

ALBA facile (89-58) su Goettingen in BBL tedesca. 5 uomini on doppia cifra guidati dai 14 di Fontecchio.

Il BAYERN ospitava Oldenburg ed ha vinto un festival offensivo 108-102. 28 di Zipser, 21 di Baldwin e 14 di Lucic tra gli uomini di Trinchieri. 39-28 il parziale bavarese in rimonta dell’ultimo quarto.

Il LKL lituana lo ZALGIRIS ha battuto Siauliai con un netto 96-60 guidato da Grigonis a quota 17 (con 6R e 3A). Bene il giovane Blazevic, da 13+9R.

Abituale “centello” per l’EFES che supera 102-63 Gaziantep. 17 di Saybir e 14 di Micic a guidare un collettivo perfetto da 8 uomini sopra gli 8 punti a referto.

Il FENERBAHCE, in trasferta sul campo del Bahcesehir, ha passeggiato. 61-78 e Nando De Colo che torna in cattedra con 24 punti dopo l’opaca prova di Valencia. 12+9 di Kyle O’Quinn.

Derby per la STELLA ROSSA con il Partizan. W 73-64 con Duop Reath in evidenza: 15 punti, 7 rimbalzi e 2 assist.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

LBA (22°): Chacho Show! Milano vince a Brescia. Brindisi beffa Bologna

Dopo le vittorie ottenute in settimana rispettivamente contro il CSKA Mosca e Bourg en Bresse andiamo a scoprire quali sono stati i risultati in LBA dell’AX Armani Exchange Milano e della Virtus Segafredo Bologna. LBA – Germani Brescia vs AX Armani Exchange Milano Reduce dalla sconfitta subita sul parquet della […]
Olimpia Milano

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: