Nando De Colo è il Jason Kidd europeo. Parola di Igor Kokoskov

0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Nando De Colo paragonato a Jason Kidd da Coach Kokoskov dopo l’ennesimo successo del Fenerbahçe, in un doppio turno terribile, chiuso magistralmente con due successi a Milano ed a Lione.

Nel dopo partita di Lione, dove il suo Fenerbahçe ha superato anche l’ostacolo Asvel (86-90) in un gara tiratissima che completa la splendida reazione turca al collasso nel derby di 8 giorni fa, Igor Kokoskov, stimolato dalla stampa francese, ha parlato in termini entusiastici di Nando De Colo.

«Nando De Colo è un giocatore di basket innanzitutto. Si discute ad anni se sia una pointguard, una “combo” o altro, ma lui possiede di base un quoziente intellettivo cestistico straordinario. E’ un leader, penso sia un Jason Kidd europeo: lui è per l’Eurolega quello che Jason era per la NBA. Vuole la palla in mano ma non è assolutamente egoista, è un allenatore in campo, apprezzo moltissimo la comunicazione con lui per le decisioni da prendere sul campo. E’ ciò che succede quando hai un giocatore di esperienza che conosce così bene il gioco. E’ un leader forte e tranquillo, lo sapete bene in Francia da anni. Sono entusiasta di allenarlo, è stato grande stasera, segnando tiri decisivi ma ancora una volta è stato il nostro generale in campo nello scegliere cosa fare. Chiamatelo “pointguard”, chiamatelo “combo”, non è importante finché continuiamo a vincere partite…».

Nando De Colo, ennesima serata straordinaria

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Le parole dei coach dopo la 28esima giornata

Tutte le parole dei coach
Olimpia-Fenerbahçe

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: