Eurocup, domani si riparte con il Round 5 delle Top 16

Dopo una lunga pausa ritornano in campo le squadre di Eurocup. L’analisi della situazione di ogni girone.

0 0
Read Time:3 Minute, 6 Second

Dopo quasi un mese di stop torna in scena l’Eurocup. Se l’Eurolega, dopo la pausa per le coppe nazionali, è immediatamente ripartita, diverso è il discorso per la seconda competizione europea, che si era fermata il 3 febbraio e riprenderà domani. Sarà interessante vedere come le squadre si presenteranno dopo questa lunga pausa, che potrebbe essere stata d’aiuto, ma potrebbe anche aver penalizzato chi era in striscia positiva.

Il Round 5 delle Top 16 potrà già dare dei verdetti in vista dei quarti di finale. Solamente due squadre sono già sicure del passaggio del turno, mentre tra le altre la lotta è ancora apertissima.

Andiamo ad analizzare nel dettaglio la situazione di ogni girone.

Gruppo E

Nel gruppo E nessuna squadra ha ancora ottenuto la qualificazione matematica, ma ci sono due grandi favorite, ovvero Monaco e Badalona, entrambe con 3 vittorie e 1 sconfitta. I monegaschi sono in vantaggio per aver ribaltato la differenza punti nella gara di ritorno, dopo aver perso in Spagna all’andata. L’Unicaja Malaga, ancora a secco di vittorie in queste Top 16, è già matematicamente fuori dai giochi, mentre Nanterre ha ancora qualche possibilità di qualificarsi.

Monaco potrebbe staccare il pass per i quarti di finale già nella prossima partita nel caso in cui battesse proprio Nanterre. Se questo dovesse accadere Badalona per qualificarsi dovrebbe battere Malaga. Monaco si qualificherebbe anche se perdesse contro Nanterre con uno scarto inferiore ai 28 punti e Badalona perdesse contro Malaga. Nel caso in cui non si completi una di queste combinazioni si saprà solamente nell’ultima giornata quali saranno le due squadre del gruppo E che avranno accesso ai quarti di finale.

Gruppo F

Nel gruppo F la situazione è probabilmente la più incerta perché nessuna squadra è già qualificata e nemmeno già eliminata. In testa alla classifica c’è il Metropolitans che ha un record di 3 vittorie e 1 sconfitta. I francesi con una vittoria contro il Lokomotiv Kuban nel Round 5 si qualificherebbero ed eliminerebbero i russi.

Belgrado e Trento seguono in classifica con 2 vittorie e 2 sconfitte e la partita di mercoledì sarà decisiva. Il Partizan deve battere l’Aquila e sperare in una vittoria del Metropolitans per assicurarsi la qualificazione. Per la squadra italiana la situazione è più complicata, servirebbe battere i serbi con uno scarto superiore ai 28 punti e sperare anche in una vittoria dei francesi. La squadra di Molin con una sconfitta e con la vittoria del Metropolitans sarebbe eliminata.

Gruppo G

Molto più chiara è la situazione del gruppo G. La Virtus Bologna guida la classifica con 4 vittorie in 4 partite, la squadra di Teodosic e compagni, ancora imbattuta in questa Eurocup, è già qualificata ai quarti di finale. Al secondo posto Lubiana, con 3 vittorie, dovrebbe battere le V nere per qualificarsi, ma basterebbe anche solo una sconfitta del Buducnost contro il Bourg, già fuori dai giochi. La Virtus con una vittoria si assicurerebbe il primo posto. Il Buducnost, per avere ancora qualche possibilità, dovrebbe battere il Bourge e sperare in una sconfitta di Lubiana.

Top 16 Eurocup

Gruppo H

Nel gruppo H l’Unics Kazan è già qualificata grazie alle 4 vittorie ottenute fino ad ora, per assicurarsi il primo posto dovrebbe battere Andorra o perdere con uno scarto inferiore ai sette punti. La seconda qualificata del gruppo H non potrà essere decisa nel Round 5. Andorra si trova al secondo posto con 2 vittorie, seguono Gran Canaria e Mornar con una vittoria. Nella sfida tra Mornar e Gran Canaria gli spagnoli sarebbero eliminati in caso di sconfitta, mentre i montenegrini, nel caso in cui perdessero, possono ancora sperare in una vittoria di Kazan su Andorra per non abbandonare il sogno qualificazione.

Materiale fotografico: sito ufficiale Eurocup https://www.eurocupbasketball.com

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Eurolega, doppio turno chiave per classifica e Playoff

Eurolega, Round 27 e 28 assolutamente fondamentali in una settimana che dirà tate cose sul futuro della manifestazione, dalle posizioni di classifica alla qualifica per i Playoff. 14 squadre ancora in corsa per la postseason, anche se le chance di Olympiacos e Maccabi sembrano ridotte al lumicino. Vediamo il dettaglio […]
Eurolega

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: