Badalona-Barça è spettacolo blaugrana. Vittoria numero 19 in Liga Endesa

0 0
Read Time:2 Minute, 46 Second

Badalona-Barça è sempre gara sentitissima in Catalunya. Ma sono troppo forti i “Blaugrana” per la “Penya”: scappano nel primo quarto e la chiudono nel terzo.

La seconda contro la settima, 18/3 e 12/9 i due record per una sfida che potrebbe essere un accoppiamento possibile nei futuri Playoff.

La squadra di Jasi non fa sconti e si dimostra perfettamente sul pezzo con tanta voglia di mettersi alle spalle il passo falso europeo con l’Asvel, a due giorni dalla gara di Oaka, dove ritroverà Mario Hezonja, atteso all’esordio coi “greens”.

62-80 il punteggio finale.

DIFESA, DIFESA ED ANCORA DIFESA

Blaugrana senza pietà dietro. Ogni possesso della Penya è una sorta di incubo. Il 32-45 di metà gara è quasi poco per la differenza vista in campo. Significativi i 12 rimbalzi offensivi verdenero che però portano solo a 4 punti nei primi 20 minuti.

E’ la stessa difesa di Jasi a chiudere la gara definitivamente ad inizio terzo quarto. 7’12” secondi per vedere il primo canestro di Badalona nel terzo quarto, una tripla di Demetrius Jackson. Impressionante il 17/0 del Barcellona, che si chiude peraltro con un 2+1 di Claver che fa esplodere tutto il “banquillo”, straordinariamente felice per il nativo di Valencia, al rientro dopo quasi 6 mesi ed alla sola seconda gara stagionale. E quel terzo quarto finisce 6-20 per un 38-65 che farebbe pensare a “garbage time” per l’ultimo periodo, se in panca non ci fosse Saras. Due triple subite per il… +21? “Tiempo muerto”!

Claver, positivo rientro dopo tanti mesi

NICK & NIKO

Calathes e Mirotic mettono a segno i primi 20 punti del Barça. 7 di Nick, 13 di Nico. Quest’ultimo continuerà a spiegarla per tutta la gara, impreziosita sì dalle statistiche, ma anche da una prova difensiva spettacolare.

Alla fine saranno 21 punti in 17 minuti per il montenegrino ed 11 in 15 per il greco. Si chiama gestione ed è confermata dai 10 minuti di impiego di Davies, i 12 di Hanga ed i 16 di Higgins alla vigilia di un doppio turno in cui c’è da confermare la leadership europea.

ESECUZIONE VS GIOCHI ROTTI

E’ la storia della gara. Il Barça esegue, alla perfezione, la Joventut rincorre soluzioni estemporanee dove ogni gioco non trova la conclusione auspicata dal set offensivo.

Quando l’attacco trova un po’ di fluidità e qualche tripla incomincia da entrare, i buoi sono ampiamente in fuga. C’è anche un 9-0 di parziale che racconta di una squadra che ha valori, ha talento ed anche tecnica, ma semplicemente gioca la sua miglior pallacanestro nella maniera più gradita al Barcellona. Ed allora c’è poco da fare.

Una nota tecnica. Artem Pustovyi può fare moltissimo ed ha notevoli margini di crescita. Deve lavorare su una cosa in particolare: quando riceve in post deve farlo con una postura che preveda il busto meno eretto e gambe più reattore, altrimenti può essere sposato e perde il vantaggio di taglia che ha più o meno su tutti.

OT: LEANDRO BOLMARO

Ecco, c’è questa cosina che varrebbe il pezzo del biglietto, se solo si potesse pagarlo…

Molto altro di quello che fa il 20enne di Cordoba fa pensare sempre più ad un futuro luminosissimo. Curiosità? E’ di nazionalità italiana.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Badalona-Barça è spettacolo blaugrana. Vittoria numero 19 in Liga Endesa

Next Post

LBA: Milano doma la Fortitudo con un super Kevin Punter

LBA– Dopo la lunga pausa causata prima dalla Frecciarossa F8 2021 e poi dalla finestra dedicate alle nazionali, in questo weekend si è tornati a giocare nel campionato italiano. Come ogni settimana andiamo a vedere come sono andate le sfide delle tre squadre italiane (Olimpia Milano, Virtus Bologna e Dolomiti […]
Final Eight 2021

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: