Il Punto di Toni Cappellari: Il dominio Olimpia, Henri Drell ed il governo Draghi

Eurodevotion
0 0
Read Time:1 Minute, 24 Second

Il Punto di Toni Cappellari non può che partire dalla Coppa Italia. Focus sul dominio Olimpia, sulla delusione Virtus e sul futuro di Henri Drell. Curiosità sul nuovo esecutivo.

Le più importanti testate giornalistiche celebrano i 100 anni dalla nascita di Ottavio Missoni. Era il più grande amico di Cesare Rubini e  non si perdeva una partita dell’Olimpia.

Nella Reyer contro la Virtus Bologna c’è un super Tonut: lui sì è da nazionale.

Nei quarti di Coppa Italia facile Olimpia contro Reggio Emilia. Partiti deconcentrati, Messina chiede minuto dopo 1’29”: ovviamente li            “cazzia” ma poi passeggia.

La Reyer supera la Virtus che batte in testa con Teodosic che continua a protestare. Quando si sveglia è tardi.

Brindisi batte Trieste con un super Visconti. Il torinese cresciuto a Venezia è un nome per Sacchetti.

Pesaro batte Sassari dopo un supplementare. Espulso Pozzecco, super Gentile con una bomba miracolosa porta Sassari ai supplementari. Repesa, con un’ottima gestione, vince. Segnatevi il nome di Henri Drell: l’estone con Jasmin crescerà moltissimo.

Nelle semifinali l’Olimpia asfalta la Reyer Venezia mentre tra Brindisi e Pesaro c’è partita . Robinson domina la gara con le sue triple: 23 punti dopo i 27 nei quarti.

In finale non c’è mai stata partita. L’Olimpia l’ha dominata dall’inizio alla fine. Pesaro il miracolo l’aveva già fatto nei due giorni prima.

Con la sconfitta in casa contro la Fortitudo la Pallacanestro Varese si complica la vita. Insieme a Cantù lotterà per non retrocedere.

Wanda Sandon sino ad oggi era la cittadina più famosa di Trichiana. Ora nel governo Draghi ci sono due ministri nati e vissuti nella piccola frazione del bellunese.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Real Madrid - Barcellona, le parole dei coach nel post partita

Le parole dei coach dopo la finale

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: