Txus Vidorreta accende la semifinale: Le assenze del Valencia erano più importanti di quelle del Real

alberto marzagalia
0 0
Read Time:1 Minute, 3 Second

Txus Vidorreta, Coach del Lenovo Tenerife accende la semifinale di oggi con parole che non passeranno inosservate.

L’allenatore “aurinegro” che dopo aver superato Burgos si appresta a sfidare i “blancos” alle ore 16 di oggi nella prima gara che qualificherà per la finale di domani, ha detto la sua sul risultato della sfida tra Real e Valencia.

Il Tweet di Carlos Sanchez Blas di Onda Madrid, le riporta così:

«Si è parlato solo delle assenze del Real, ma quelle del Valencia erano più importanti. La ripercussione sulla squadra era maggiore rispetto ai sostituti che ha potuto avere il Real. Chi era in una situazione delicata era il Valencia».

Per la cronaca il Real era senza Randolph, la cui stagione è finita e Garuba (precauzionale, dovrebbe esserci oggi). Laprovittola a mezzo servizio dopo il COVID. Il Valencia senza Williams e Sastre.

Personalmente non so se sia l’idea del secolo provocare la “casa blanca” ed i suoi campionissimi…

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Real-Tenerife: blancos y aurinegro a caccia della storia

Tutto su Real-Tenerife, prima semifinale di Copa del Rey
Real-Tenerife | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: