Rob Gray: la ciliegia sulla torta monegasca

Balbo 2
0 0
Read Time:1 Minute, 43 Second

Rob Gray, la cerise dans le gateau monegasco, l’uomo che serviva ad una squadra aggressiva, atleticamente al limite del selvaggio, quel tocco di classe ed estro che mancava ai biancorossi francesi.

Originario della Carolina del nord, ventiseienne, ex star di Houston (Ncaa); tratti da indios, grandi occhi, narici dilatate, acconciatura discutibile ed una pelle dello stesso colore della melassa.

Il nativo di Forest City, sbarca in Europa nel 2019 per vestire la canotta di Bourg en Bresse, dopo un buon finale di stagione da 14 punti di media (40% da tre) firma con Boulogne Metropolitans 92.

Con la maglia di Boulogne, nella stagione 19/20, replica le stesse ottime cifre. Si conferma un gran tiratore dalla lunga distanza, con una parabola di tiro molto alta. Costantemente in equilibrio con movimenti eleganti.

La stagione seguente viene confermato, ma qualcosa non va per il verso giusto, dopo aver punito Brescia, il 28 ottobre, con 16 punti in 18 minuti, vengono a galla i contrasti con coach Jure Zdvoc. Il giocatore, lamentando assenza di responsabilità, scende al sul della Francia per accordarsi con l’ambizioso Monaco.

In regia con Dee Bost forma una coppia con talento ed esplosività (una delle migliori di questa Eurocup).

L’inizio non ha tradito le attese, finora nelle top 16: 19 punti a sera con il 64% da tre (!!). I monegaschi sono in piena lotta per il passaggio del turno, con il talento di Nord Carolina possono diventare una seria outsider di questa Eurocup.

Rob Gray, una combo di talento, un arresto e tiro di tutto rispetto. Le qualità tecniche sono da alta eurolega, ma la scarsa continuità, in certi frangenti, oscura il suo indiscusso talento. Parliamo sempre di una catasta di legna secca pronta ad incendiarsi alla prima scintilla.

Una possibile idea per qualche squadra d’eurolega per la prossima stagione. Il fisico gracilino probabilmente non lo rende appetibile per i top club, ma potrebbe essere più di un’idea per le squadre di seconda fascia.

https://www.eurocupbasketball.com/eurocup/competition/players/showplayer?pcode=010549&seasoncode=U2020#!highs

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on “Rob Gray: la ciliegia sulla torta monegasca

Next Post

Occhi Azzurri Onlus, Eurodevotion è felice di poter provare a dare un aiuto

Occhi Azzurri Onlus è un’organizzazione che si prefigge l’obiettivo di dare il futuro migliore possibile a quei bambini che sono affetti da problemi genetici molto rari che ne causano la disabilità. Le patologie genetiche rare, a volte descritte dagli stessi medici soltanto come “condizioni”, a causa della loro rarità, spesso […]
Occhi Azzurri Onlus

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: