Lba UnipolSai, nel round 18 vince solo la Virtus Bologna

I risultati in Lba delle tre italiane impiegata in Europa

1 0
Read Time:2 Minute, 37 Second

Diciottesimo turno di Lba UnipolSai amaro per le squadre impiegate tra Eurolega ed Eurocup, con la sola Virtus Bologna a trovare il successo sul campo di Cremona. Escono sconfitte, invece, sia l’Olimpia Milano che l’Aquila Trento, con i bianconeri giunti al sesto ko consecutivo in campionato. La formazione di coach Djordjevic aggancia Sassari al secondo posto in campionato, seppur con una partita in più, mentre la situazione in casa della formazione trentina inizia a farsi più complicata. Nessuna variazione di classifica, invece, per i meneghini, che restano primi a +8 proprio sulla Virtus Bologna e la Dinamo Sassari.

Cremona – Virtus Bologna 75-88, Lba UnipolSai

Prosegue l’ottimo momento lontano dalla Segafredo Arena per le V Nere, vittoriose anche a Cremona nell’anticipo del sabato sera. Nonostante un match sempre aperto fino all’ultimo quarto, la Virtus ha comandato la gara per quasi tutti i quaranta minuti. Le giocate da vero maestro di Teodosic, autore di 9 assist, i 17 punti, quasi silenziosi, di Belinelli e il 28+9 di Hunter, Mvp della partita, hanno permesso ai bolognesi di portare a casa un altro successo. Inutile, quindi, lo sforzo di Poeta e Williams su tutti per cercare di limitare lo strapotere offensivo ospite. Una grande notizia in vista del match di mercoledì contro il Buducnost, che potrebbe regalare i playoff a Djordjevic con due giornate d’anticipo.

Olimpia Milano – Trieste 81-100, Lba UnipolSai

Pesante sconfitta per l’Olimpia Milano ieri pomeriggio al Forum, che non può niente davanti all’ottima giornata dall’arco dei triestini. La squadra di coach Dalmasson, infatti, ha tirato con un 16 su 23 (69,6%) dai tre punti, lasciando poche possibilità di successo ai meneghini. Dopo un primo tempo particolarmente equilibrato, gli ospiti dilagano nei secondi venti minuti. Alla sirena finale saranno ben cinque i giocatori di Trieste in doppia cifra, con Fernandez (24) vero mattatore dall’arco con un netto 6 su 7 dall’arco. All’Olimpia Milano non bastano Datome e Hines da 15 punti e il Chacho Rodriguez con 10, interrompendo una striscia di dieci vittorie consecutive (di cui sei in Eurolega), perdendo anche Micov per infortunio.

Lba UnipolSai
Ettore Messina durante Olimpia Milano – Trieste

Aquila Trento – Fortitudo Bologna 64-78, Lba UnipolSai

Se c’è un Aquila Trento che in EuroCup sta andando discretamente bene, con ancora la possibilità di passare al turno successivo, non si può dire la stessa cosa per il campionato. Quella di ieri, infatti, è stata la sesta sconfitta consecutiva nella Lba UnipolSai che è costata la panchina a coach Brienza. Partita non bellissima da vedere, con la Fortitudo chiusa in trincea a difendersi dalla maggiore fisicità e velocità trentina. A chiudere avanti sono proprio i fortudini con sole due lunghezze di vantaggio.

Il terzo quarto si apre sulla stessa lunghezza d’onda del primo tempo, con la difesa bolognese che concede pochissimo ai padroni di casa. Nonostante i numerosi tentativi, l’attacco di Trento continua a sbattere sulla difesa della Fortitudo, regalando la vittoria agli ospiti. Non bastano i 18 punti di Williams, visti i 26 di Saunders, con una situazione di classifica che inizia a farsi sempre più compromettente.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Lba UnipolSai, nel round 18 vince solo la Virtus Bologna

Next Post

Ettore Messina, il vero MVP dell'Olimpia Milano

Ettore Messina sta portando l’Olimpia Milano nei quartieri alti di Eurolega. E’ una novità e non vi è nulla di casuale. Escludendo la stagione 2013/14, a guida Luca Banchi, la storica società meneghina non frequentava la nobiltà della massima competizione europea dalla metà degli anni ’90, dopo aver dominato la […]
Ettore Messina

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: