LBA Serie A UnipolSai 16° giornata: Milano e Virtus ok, continua la crisi di Trento

Nella 16° giornata di LBA, Milano e Virtus Bologna vincono, mentre Trento perde ancora.

0 0
Read Time:3 Minute, 1 Second

Come ogni lunedì mattina su Eurodevotion, ritorna la rubrica sulla LBA dedicata alle squadre italiane impegnate nelle due principali manifestazioni europee: Turkish Airlines EuroLeague e 7Days EuroCup

LBA I Eurodevotion

AX Armani Exchange Milano

Dopo le tre vittorie consecutive (Real Madrid, Valencia ed Alba Berlino) ottenute in Eurolega, la squadra allenata da coach Ettore Messina conquista il tredicesimo successo nel campionato di LBA. Infatti, nel lunch match di ieri, tra le mura amiche del Mediolanum Forum, l’Olimpia Milano ha battuto l’UNAHOTELS Reggio Emilia con il punteggio di 102-73.

Dopo una prima frazione chiusa in vantaggio sul 31-18, i milanesi non si placano e con un parziale di 16-0 vanno negli spogliatoi sulle 26 lunghezze (62-36) con percentuali al tiro davvero pregevoli: 69% da 2 e 75% da 3. Nel secondo tempo, i padroni di casa amministrano senza grossi patemi il ritmo della partita e toccano il massimo vantaggio sul +34 (94-60). Oltre ad un prolifico attacco con sei uomini in doppia cifra (Rodriguez, Datome, LeDay, Roll, Punter e Biligha), l’AX Armani Exchange Milano dimostra ancora una volta di essere molto solida in difesa, costringendo gli ospiti a perdere ben 25 palloni.

In attesa della sfida di giovedì sera contro il Bayern Monaco, l’Olimpia Milano ritornerà in campo domani per il recupero del derby lombardo contro la Vanoli Cremona.

Virtus Segafredo Bologna

Le V nere vincono a Desio sul parquet dell’Acqua San Bernardo Cantù ed ottengono così l’ottavo successo consecutivo lontano da casa. Dopo un primo tempo equilibrato (38-39) all’intervallo lungo, gli uomini di coach Djordjevic riescono a rientrare dagli spogliatoi con il giusto piglio. Ed infatti, è proprio nel terzo periodo che la Virtus Bologna trova l’allungo sulla doppia cifra di vantaggio (61-73). Negli ultimi 10′, Cantù prova a ritornare a contatto ed accorcia sul -6, ma nel momento decisivo i bolognesi non si fanno sorprendere, scappano sul 77-91 e chiudono cosi a tutti gli effetti la sfida. L’incontro si conclude 82-91.

Per i bianconeri grande prova di Julian Gamble con 25 punti, ma anche del solito mago Milos con 17 punti e 12 assist. Ai brianzoli non bastano i 24 punti dell’ex di giornata Frank Gaines, i 21 di Bigby-Williams e i 18 di Smith.

Il prossimo appuntamento per la Segafredo Virtus Bologna è in programma mercoledì ore 18:45 per la seconda giornata delle Top16 contro i francesi del Bourg en Bresse.

Dolomiti Energia Trento

Continua la crisi per la squadra allenata da coach Nicola Brianza. Infatti, nel posticipo della 16esima giornata di LBA, i suoi uomini subiscono la sesta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa.

Dopo Gran Canaria, Trieste, Brindisi, Virtus Bologna e Partizan Belgrado, questa volta ad avere la meglio su Trento è la De’Longhi Treviso.

Dopo un primo quarto favorevole ai bianconeri, i trevigiani riescono a chiudere il primo tempo avanti sul +5 (36-41). In avvio di terza frazione, gli ospiti trascinati dall’entusiasmo volano sulla doppia cifra di vantaggio, ma la Dolomiti riesce a rimanere in partita e chiude al 30′ sotto solo di un possesso. Nell’ultimo quarto, l’Aquila rimette la testa avanti, ma con un break di 2-13 i trevigiani ritrovano un buon distacco. I trentini provano a ricucire nuovamente il gap, ma il tentativo non va a buon fine. Il punteggio finale è 76-82 in favore di Treviso.

Prossimo appuntamento europeo per la Dolomiti Energia Treno è fissato per mercoledì ore 20:00 nel match casalingo contro il Lokomotiv Kuban Krasnodar.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “LBA Serie A UnipolSai 16° giornata: Milano e Virtus ok, continua la crisi di Trento

Next Post

Campionati nazionali: molto bene Valencia, ok anche il Bayern, atteso a Milano

Campionati nazionali: nel weekend sono scese in campo solo10 squadre di Eurolega. Due giocheranno oggi (Cska e Zenit) mentre altre due saranno impegnate in un recupero europeo (Real e Stella Rossa). Dell’Olimpia che passeggia contro Reggio Emilia e continua il solitario dominio in LBA vi parliamo separatamente, come ogni settimana. […]
Campionati nazionali

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: